13.9 C
Belluno
domenica, Settembre 20, 2020
Home Pausa Caffè La cucina bellunese alla Prova del cuoco Rai 1, con gli chef...

La cucina bellunese alla Prova del cuoco Rai 1, con gli chef del ristorante alle Codole di Canale d’Agordo

La cucina bellunese sarà di scena nella nota trasmissione tv La Prova del Cuoco in onda tutti i giorni alle ore 12.00 su Rai1. Venerdì 06 novembre lo chef Oscar Tibolla del Ristorante alle Codole di Canale d‘Agordo (BL) sarà ospite del programma condotto da Elisa Isoardi, affiancata dagli immancabili Anna Moroni, nota esperta di cucina e Beppe Bigazzi, apprezzato critico gastronomico e giornalista. Oscar Tibolla, chef del Ristorante alle Codole segnalato dalle più importanti e rinomate guide di settore con una carta di vivande di altissimo livello che varia stagionalmente sfruttando i prodotti reperibili in ogni stagione, si occupa della cucina assieme alla mamma Olga e nonostante la giovane età può già fregiarsi di numerosi attestati internazionali. Al fianco di Oscar ai fornelli della Prova del Cuoco ci sarà l’inseparabile aiutante Marcelo, il suo braccio destro in cucina. A completare la spedizione da Canale d’Agordo a Roma ci saranno Tiziana, la moglie di Oscar, che è la pasticcera del ristorante e Diego, il fratello, sommelier delle Codole che si occupa della ricca cantina contenente alcune delle etichette più pregiate del panorama nazionale e internazionale e infine Livia, la sorella, responsabile della sala.  “I critici della Rai sono venuti diverse volte a gustare la cucina del nostro ristorante – spiega Oscar Tibolla – e in una di queste occasioni mi hanno proposto di partecipare alla Prova del Cuoco. Per il nostro staff è motivo di grande orgoglio. Essere ospiti della trasmissione tv oltre ad essere una bella passerella mediatica per il ristorante sarà sicuramente anche un’esperienza divertente e un’opportunità per fare conoscere alcuni sapori della cucina tradizionale bellunese.” La coppia di chef bellunese sarà ai fornelli nella parte del programma chiamata “Il campanile italiano”. La tradizionale rubrica, apprezzatissima sia dal pubblico in studio che da quello a casa, presenta una ricchissima e gustosissima sfida gastronomica fra osti della tradizione italiana in rappresentanza volta per volta di due paesi italiani, che si affrontano a colpi di ricette regionali e piatti tipici raccontata dalla sapienza “contadina” in campo  culinario di Beppe Bigazzi. Uno scontro tra titani della gastronomia italiana con la coppia agordina che affronterà i campioni in carica della Regione Puglia, detentori del titolo da ormai diverse settimane. Veneto contro Puglia che vedrà i cuochi cimentarsi nella preparazione di piatti ricchi ed elaborati con l’obiettivo di deliziare il palato dei giudici per conquistare il titolo di campione e potere ritornare in studio la settimana successiva sfidando un’altra regione italiana.  Le ricette con le quali sfiderò i colleghi della Puglia sono pronte – spiega lo chef Oscar Tibolla -. Non posso svelare i dettagli ma posso anticipare che porteremo alcuni piatti tipici del Veneto e della cucina bellunese preparati con l’ausilio dei prodotti stagionali del nostro territorio”.   Nella foto: lo chef oscar Tibolla impegnato ai fornelli del suo ristorante alle Codole di Canale d’’Agordo (BL).

Share
- Advertisment -



Popolari

Riapre la caccia, ma c’è ancora illegalità in Italia. Il caso del Veneto

Pubblicato l'annuale rapporto del CABS sui reati venatori. Lo studio prende in esame le comunicazioni istituzionali delle forze dell'ordine, stampa accreditata, interventi delle Guardie...

Elezioni 2020. Regionali, referendum sul taglio dei parlamentari, suppletive Senato, Comuni. Affluenza, exit poll e risultati

Urne aperte domenica 20 settembre dalle 7 alle 23, e domani lunedì dalle 7 alle 15 per il voto del referendum costituzionale sul taglio...

Interventi di soccorso sabato sera a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 20 - 09 - 20  Ieri attorno alle 19 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per una coppia di...

Meteo. Instabilità da domenica, temporali da lunedì

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, alla luce delle previsioni meteo, ha emesso un avviso di criticità idrogeologica ed idraulica, decretando...
Share