13.9 C
Belluno
venerdì, Marzo 1, 2024
HomeCronaca/PoliticaArrivano i contributi per ristrutturare il Comando della Polizia Stradale

Arrivano i contributi per ristrutturare il Comando della Polizia Stradale

Con una lettera indirizzata al presidente della Provincia di Belluno, Gianpaolo Bottacin, il Ministro dell’Interno, Roberto Maroni, annuncia che sono state reperite le risorse necessarie alla ristrutturazione della sede che ospita la Polizia Stradale in via Col di Lana, 80 a Mussoi. «Dopo le segnalazioni che mi erano giunte dalla Polizia Stradale – spiega Bottacin –  avevo parlato direttamente con il ministro Maroni per risolvere il problema. Che si era creato a seguito del crollo del cornicione sovrastante l’ingresso pedonale al Comando, avvenuto sul finire dello scorso maggio. L’area, infatti, era stata delimitata e interdetta, in quanto ritenuta non più in sicurezza. Pertanto, era necessario trovare i fondi per ripristinare l’agibilità dell’area». Dopo l’interessamento del presidente della Provincia, quindi, il ministero dell’Interno si è attivato per recuperare dal dicastero alle Infrastrutture i fondi necessari. «Rivolgo dunque al Ministro Maroni i miei più vivi ringraziamenti per l’interessamento – ha concluso Bottacin – . Questo contributo restituirà il giusto decoro alla sede di una delle Forze dell’Ordine bellunesi che, quotidianamente, offrono al territorio il proprio servizio garantendo la sicurezza di tutti i cittadini, mettendo a repentaglio la loro vita».

- Advertisment -

Popolari