13.9 C
Belluno
venerdì, Gennaio 22, 2021
Home Cronaca/Politica Arredamenti Bortoluzzi veste la piscina comunale

Arredamenti Bortoluzzi veste la piscina comunale

Sarà l’azienda bellunese Arredamenti Bortoluzzi, attraverso le due società Bortoluzzi mobili2 e Bortoluzzi Shop&Office, a vestire a nuovo l’area accoglienza della piscina comunale. Un intervento importante sia dal punto di vista progettuale, laddove alle esigenze di rinnovamento estetico della hall si dovevano affiancare quelle legate alla corretta gestione degli spazi destinati al pubblico, sia da quello economico. Un’opera realizzata nel rispetto dei tempi imposti per l’inaugurazione (23 ottobre) che ha dettato ritmi di lavoro e un impegno nella direzione artistica e nella direzione lavori che solo un’azienda strutturata, capace ed autorevole, era in grado di sostenere. Un segnale forte dello storico gruppo bellunese, insomma, che vanta un’esperienza consolidata di mezzo secolo di attività. Questo progetto, al di là del restyling di uno spazio pubblico, rappresente l’apporto di un’azienda dalle forti radici bellunesi ad una città che ha partecipato alla sua crescita imprenditoriale, condividendone nel tempo i valori di rispetto, attenzione e affidabilità, tradotti oggi in forme e colori messi a disposizione di tutti.

Share
- Advertisment -

Popolari

Rete elettrica. Incontro Provincia-Terna-ministro D’Incà. Padrin: «Chiediamo a Terna di conoscere i piani relativi all’intero Bellunese»

La Provincia di Belluno ha incontrato oggi i vertici di Terna, per continuare a ragionare dei miglioramenti infrastrutturali che riguardano le reti elettriche del...

Grandi opere. Padrin: «Belluno assente ma lavoriamo affinché le Olimpiadi risolvano i nostri gap». Bond: «Ennesima dimenticanza del Bellunese»

«Non posso dire di non essere sorpreso. Ma sicuramente le strategie relative alle Olimpiadi, pur non rientrando espressamente nella lista grandi opere per il...

Belluno, record di cassa integrazione. Paglini (Cisl): “A un passo dal baratro, serve un piano territoriale per l’occupazione e il rilancio”

"Eravamo preoccupati prima di leggere i dati, ma i numeri sono numeri e non lasciano spazio a interpretazioni: Belluno è la provincia veneta che...

Recovery Fund e Piano di Ripresa. 210 miliardi della UE da spendere e rendicontare entro il 2026. L’Italia sarà in grado? Probabilmente no

Il 2020 anno nefasto causa pandemia. Risalire si può, con le risorse UE (Recovery Fund e Piano di Ripresa e Resilienza Next Generation EU),...
Share