13.9 C
Belluno
domenica, Novembre 29, 2020
Home Pausa Caffè I primi vent'anni degli Arcieri del Nevegal, con il bronzo a Codroipo

I primi vent’anni degli Arcieri del Nevegal, con il bronzo a Codroipo

Nel fine settimana dedicato ai festeggiamenti per i vent’anni di attività, gli Arcieri del Nevegàl incamerano i primi podi nella gara disputatasi a Codroipo. Ad onor del vero il battesimo nell’indoor di questa nuova stagione è avvenuto la scorsa settimana ad Udine ma guai fisici non avevano permesso ai due arcieri in trasferta, Elia Pison e Simone Dal Poz, di raggiungere risultati significativi. Sabato, al contrario, i due, affiancati da Alessandro Salce, hanno agguantato il bronzo a squadre e Dal Poz nell’individuale è salito nel gradino più basso del podio in una gara entusiasmante che lo vedeva primo dopo le prime trenta frecce ma terzo alla fine, scavalcato da una incredibile rimonta del quinto in graduatoria e raggiunto a punti pari dal secondo.
Soddisfatto comunque il tecnico Meneghel per i punteggi raggiunti che valgono per Elia l’aver bissato il primato personale e per Simone averlo superato. Da rimarcare anche il primo posto per il giovanissimo Alessandro Gris e il quarto e sesto posto nella categoria ragazzi per Omar Piol e Lorenzo Calesso. Domenica mattina, sempre nella cittadina friulana, terzo posto anche per Claudio Smali nella categoria Master. Smali si è detto moderatamente  appagato per il risultato considerando che per lui si trattava della prima gara ufficiale della stagione al chiuso. Come ricordato in apertura, gli Arcieri si sono ritrovati domenica mattina presso il campo di tiro in loc. Pagagnoi di Castion per celebrare informalmente il ventennale dalla fondazione nel nome del più genuino spirito goliardico caratteristico della Compagnia. Il sodalizio del presidente Silverio Dal Gal cresce nel numero di iscritti ed inizia a raccogliere buoni risultati, curando sia l’avviamento che le successive attività di affinamento della pratica di tiro presso le palestre delle scuole medie di Castion e di Canevoi di Ponte nelle Alpi. Durante i mesi estivi vengono organizzati dei campi scuola all’aperto a Castion e in Nevegàl. Sul Colle, a Luglio, gli Arcieri del Nevegàl organizzano una apprezzatissima quanto impegnativa gara di tiro di campagna che spesso riveste carattere nazionale. Da lunedì 5 ottobre a venerdì 9 la Compagnia degli Arcieri sarà impegnata in attività di promozione scolastica a favore delle scuole medie di Castion, Lentiai, Tambre e Farra d’Alpago  nel campo allestito per l’occasione nella frazione di Cirvoi.

Share
- Advertisment -

Popolari

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. De Carlo: “Strategia contro il territorio che annulla ogni forma di rappresentanza”

“La proposta di centralizzazione delle concessioni idroelettriche avanzata dal Partito Democratico fa parte di una strategia contro il territorio che punta ad annullare ogni...

Idroelettrico. Bond (FI): «Il tentativo di romanizzare le grandi concessioni è scandaloso. Mi opporrò senza se e senza ma»

«Chi vuole riproporre la centralizzazione della gestione idroelettrica fa il male della montagna. Il tentativo di espropriare i territori delle loro ricchezze, in questo...

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. Bona: “Il governo punisce la montagna”

«Si è capito che questo governo ce l'ha con le regioni e con i territori periferici. Dopo il silenzio sull'autonomia, dopo i tentativi di...

Arrestato uno straniero di Sedico. Doveva scontare la pena di 2 anni e 10 mesi per rapina e lesioni

Nella serata di ieri, venerdì 27 novembre, i carabinieri di Pieve di Cadore con il Nucleo investigativo di Belluno, hanno arrestato Burlac Michail 19enne...
Share