13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 30, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Il Parco delle Dolomiti cerca un gestore per il Centro culturale "Piero...

Il Parco delle Dolomiti cerca un gestore per il Centro culturale “Piero Rossi”

Il Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi bandisce la gara per la gestione del Centro culturale “Piero Rossi” a Belluno.Nel cuore della città capoluogo di Provincia è ubicata questa struttura che si candida a divenire il vero e proprio cuore delle attività culturali dell’area naturale protetta e del suo territorio. Di fronte alla Schiara, tanto cara alla memoria di Dino Buzzati e di Piero Rossi, il centro culturale è affacciato sulla centralissima piazza Piloni, sede di un bel mercato settimanale il sabato. Il Centro è composto da due grandi saloni di circa 108 mq e 87 mq con un passaggio di circa 10 mq, oltre a servizi e vani deposito. La struttura sarà una vera e propria “piazza al coperto”, con una sala per incontri culturali, un bar con prodotti del Parco a marchio Carta Qualità, un negozio di prodotti locali, tipici, del territorio, del Parco e di altre aree protette del Veneto e d’Italia. L’Ente Parco cerca il gestore, più che un affittuario un vero e proprio socio, cui affidare la cura e l’amore per un luogo speciale, attività economia e culturale, promozionale e di aggregazione sociale. La base d’asta è 10.000 euro l’anno, oltre ad una percentuale sul fatturato, ma per aggiudicarsi la gara (per tre anni, rinnovabile per uno) occorrerà redigere un bel piano di gestione.
La gara scade il 13 novembre.

Share
- Advertisment -



Popolari

Cordoglio per la morte di Bepi Tormen

«La scomparsa improvvisa di Bepi Tormen ci lascia senza parole. La Provincia perde un validissimo consulente, un ricercatore che da anni collaborava con noi». Il...

Marchon Italia: accordo sindacale sullo smart working

Diritto alla disconnessione, tre giornate massime di smart working alla settimana, flessibilità della prestazione lavorativa. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano l'accordo sullo smart...

Caffè pedagogico. Appuntamento on line il 5 e 9 ottobre per genitori con bambini da 0 a 6 anni

Il “Caffè Pedagogico” è un’Associazione culturale costituita nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione...

Fondo solidarietà bilaterale artigianato bloccato. Scarzanella: imprenditori senza assegno da maggio

«Il lockdown e la pandemia continuano a mettere in ginocchio il mondo dell'artigianato. La situazione comincia a farsi insostenibile». È quanto afferma la presidente...
Share