13.9 C
Belluno
giovedì, Giugno 17, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Il Parco delle Dolomiti cerca un gestore per il Centro culturale "Piero...

Il Parco delle Dolomiti cerca un gestore per il Centro culturale “Piero Rossi”

Il Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi bandisce la gara per la gestione del Centro culturale “Piero Rossi” a Belluno.Nel cuore della città capoluogo di Provincia è ubicata questa struttura che si candida a divenire il vero e proprio cuore delle attività culturali dell’area naturale protetta e del suo territorio. Di fronte alla Schiara, tanto cara alla memoria di Dino Buzzati e di Piero Rossi, il centro culturale è affacciato sulla centralissima piazza Piloni, sede di un bel mercato settimanale il sabato. Il Centro è composto da due grandi saloni di circa 108 mq e 87 mq con un passaggio di circa 10 mq, oltre a servizi e vani deposito. La struttura sarà una vera e propria “piazza al coperto”, con una sala per incontri culturali, un bar con prodotti del Parco a marchio Carta Qualità, un negozio di prodotti locali, tipici, del territorio, del Parco e di altre aree protette del Veneto e d’Italia. L’Ente Parco cerca il gestore, più che un affittuario un vero e proprio socio, cui affidare la cura e l’amore per un luogo speciale, attività economia e culturale, promozionale e di aggregazione sociale. La base d’asta è 10.000 euro l’anno, oltre ad una percentuale sul fatturato, ma per aggiudicarsi la gara (per tre anni, rinnovabile per uno) occorrerà redigere un bel piano di gestione.
La gara scade il 13 novembre.

Share
- Advertisment -

Popolari

Quarto imperdibile concerto per l’estate feltrina: a fine agosto arriva anche Niccolò Fabi

Più di 90 canzoni, 9 dischi di inediti, 2 raccolte ufficiali, 1 progetto sperimentale come produttore, 1 disco di inediti con la super band...

AAA Offresi: un’estate utile e creativa per i giovani del territorio

Torna il progetto Aaa Offresi, promosso dal Comune di Ponte nelle Alpi: i laboratori creativi e le attività di manutenzione si svilupperanno da lunedì...

Sull’Alemagna per testare la Smart Road e controllare i lavori. Padrin: «Entro giugno apre il primo viadotto alla Gardona»

Primo viaggio-test sulla Alemagna, stamattina, per controllare il funzionamento della Smart Road. Con i tecnici e i rappresentanti di Anas, c’era anche il presidente...

Vivi Borgo Valbelluna. Alla scoperta delle meraviglie della Valbelluna

Borgo Valbelluna, 16 giugno 2021  -  Molte le iniziative messe in campo dal Comune di Borgo Valbelluna in questo 2021 per tentare la ripresa...
Share