13.9 C
Belluno
mercoledì, Maggio 12, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Concerto lunedì a Pedavena, per l'Abruzzo "dimenticato"

Concerto lunedì a Pedavena, per l’Abruzzo “dimenticato”

Concerto-testimonianza dall’Abruzzo “dimmenticato” lunedì 5 ottobre ore 20.30 Sala Guarnieri Pedavena  “Dalla poesia di Fabrizio De André al Terremoto” con la Compagnia Arti e Spettacolo Icarus de L’Aquila. C’è Abruzzo e Abruzzo. Ci sono aree colpite dal terremoto del 6 aprile che hanno trovato l’appoggio governativo e aiuti internazionali, suscitando l’attenzione mediatica; altre, più periferiche, che sono state del tutto trascurate. Tra queste la zona di Bagni dell’Aquila, da dove proviene il gruppo di musicisti, affiliato all’Associazione Arti e Spettacolo Icarus de L’Aquila, che ha pensato di proporre un concerto di solidarietà nel Nordest, con le musiche e i canti di Fabrizio De André, appositamente riarrangiate, come occasione-pretesto per riportare la voce di tanti cittadini abruzzesi le cui vite sono rimaste sconvolte dal sisma. Il recital prevede infatti due parti: la prima dedicata alla poesia di De Andrè; la seconda alla lettura recitata di brani scritti e  testimonianze orali raccolte nelle zone più colpite dal terremoto. Il Gruppo, composto da Diego Del Vecchio (chitarra e armonica), Graziano Santucci (fisarmonica), Mauro Vaccarelli (contrabasso) e Tiziana Irti (voce recitante) giungerà a Pedavena lunedì 5 aprile per esibirsi al Centro culturale Silvio Guarnieri alle ore 20,30 in una tournée organizzata in collaborazione al Collettivo di Ricerca Teatrale di Vittorio Veneto. Il concerto-testimonianza prevede un biglietto di ingresso di € 7,00, il cui ricavato sarà interamente investito nella realizzazione di un centro socio-culturale nei pressi de L’Aquila. L’auspicio dell’Amministrazione Comunale di Pedavena e delle Associazioni che hanno sostenuto la proposta – Associazione Gruppi Insieme si Può Onlus/ong, Smarcanda scs Commercio equo-solidale, Consulta Giovanile “Diciamo la Nostra” – è che in tanti possano rispondere a questo appello di solidarietà, dimostrando con la loro presenza di essere vicini al dramma collettivo di questa gente

Share
- Advertisment -

Popolari

San Vito di Cadore. Prosegue l’iter di approvazione della variante

Venezia, 11 maggio 2021 Proseguono le attività di Anas (Gruppo FS Italiane) per il completamento dell'iter approvativo del progetto del miglioramento dell'attraversamento dell'abitato di San...

Sopralluogo alla sala operativa emergenze in zona aeroporto e al nuovo comando dei vigili del fuoco. Bortoluzzi: «Con il prefetto piena sinergia per concludere...

Sopralluogo, ieri mattina (lunedì 10 maggio), nella sala operativa emergenze, all'interno delle pertinenze dell'Arma dei carabinieri in zona aeroporto, e poi al comando provinciale...

Italia Nostra: sosteniamo i musei del territorio bellunese

La Sezione di Belluno presieduta da Giovanna Ceiner, partecipa alla campagna delle Settimane del Patrimonio Culturale di Italia Nostra segnalando sei musei territoriali da...

Nuova ordinanza per prevenire la proliferazione dei colombi in Città

Il sindaco di Belluno ha firmato una nuova ordinanza relativa a "Misure preventive contro la proliferazione dei colombi in Città" (ordinanza 139 del 10...
Share