13.9 C
Belluno
venerdì, Settembre 25, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Concerto lunedì a Pedavena, per l'Abruzzo "dimenticato"

Concerto lunedì a Pedavena, per l’Abruzzo “dimenticato”

Concerto-testimonianza dall’Abruzzo “dimmenticato” lunedì 5 ottobre ore 20.30 Sala Guarnieri Pedavena  “Dalla poesia di Fabrizio De André al Terremoto” con la Compagnia Arti e Spettacolo Icarus de L’Aquila. C’è Abruzzo e Abruzzo. Ci sono aree colpite dal terremoto del 6 aprile che hanno trovato l’appoggio governativo e aiuti internazionali, suscitando l’attenzione mediatica; altre, più periferiche, che sono state del tutto trascurate. Tra queste la zona di Bagni dell’Aquila, da dove proviene il gruppo di musicisti, affiliato all’Associazione Arti e Spettacolo Icarus de L’Aquila, che ha pensato di proporre un concerto di solidarietà nel Nordest, con le musiche e i canti di Fabrizio De André, appositamente riarrangiate, come occasione-pretesto per riportare la voce di tanti cittadini abruzzesi le cui vite sono rimaste sconvolte dal sisma. Il recital prevede infatti due parti: la prima dedicata alla poesia di De Andrè; la seconda alla lettura recitata di brani scritti e  testimonianze orali raccolte nelle zone più colpite dal terremoto. Il Gruppo, composto da Diego Del Vecchio (chitarra e armonica), Graziano Santucci (fisarmonica), Mauro Vaccarelli (contrabasso) e Tiziana Irti (voce recitante) giungerà a Pedavena lunedì 5 aprile per esibirsi al Centro culturale Silvio Guarnieri alle ore 20,30 in una tournée organizzata in collaborazione al Collettivo di Ricerca Teatrale di Vittorio Veneto. Il concerto-testimonianza prevede un biglietto di ingresso di € 7,00, il cui ricavato sarà interamente investito nella realizzazione di un centro socio-culturale nei pressi de L’Aquila. L’auspicio dell’Amministrazione Comunale di Pedavena e delle Associazioni che hanno sostenuto la proposta – Associazione Gruppi Insieme si Può Onlus/ong, Smarcanda scs Commercio equo-solidale, Consulta Giovanile “Diciamo la Nostra” – è che in tanti possano rispondere a questo appello di solidarietà, dimostrando con la loro presenza di essere vicini al dramma collettivo di questa gente

Share
- Advertisment -



Popolari

Sanità bellunese sotto accusa. La mozione dei consiglieri Nicolini, Ciociano Bottaretto, De Pellegrin, Bristot, Bello, Gamba e Pingitore

E' stata presentata al presidente del Consiglio Comunale di Belluno una mozione con un lungo elenco del continuo depauperamento dei servizi sanitari a carico...

Ulss Dolomiti. Pubblicato il bando per direttore di Chirurgia vascolare. Ristrutturazione dell’ospedale di Lamon

E’ stato approvato il bando per la ricerca del direttore della Unità Operativa complessa di Chirurgia Vascolare. L’Unità Operativa Complessa, prevista dalle schede di dotazione...

Fondazione Teatri delle Dolomiti: Tiziana Pagani Cesa è la nuova presidente

Patrizia Burigo, Tiziana Pagani Cesa e Ivan Borsato i nuovi componenti del comitato di gestione della Fondazione Teatri delle Dolomiti. L'incarico di presidente è...

Puliamo il Mondo. Oltre 60 gli appuntamenti di Legambiente nel Veneto 

Il coronavirus non ferma Puliamo il Mondo. Domani, in concomitanza alla Giornata mondiale di azione per la giustizia climatica, e per tutto il week-end...
Share