13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 15, 2021
Home Cronaca/Politica Manifestazione di Cgil Cisl e Uil ieri mattina in piazza Martiri

Manifestazione di Cgil Cisl e Uil ieri mattina in piazza Martiri

Si è conclusa ieri mattina (sabato 26) in piazza dei Martiri a Belluno, con l’appassionato discorso del segretario provinciale della Cgil Renato Bressan la manifestazione “Per il lavoro – contro la crisi” indetta da Cgil, Cisl e Ui iniziata alle 9 dal piazzale della Stazione con il corteo fino al centro città. Per il rilancio dell’economia, per il valore del lavoro e contro il precariato, per i salari e le pensioni dignitose, per l’estensione delle tutele sociali, per la salvaguardia della scuola e del servizio pubblico in montagna. C’era  molta carne al fuoco, insomma, unita alla grande preoccupazione di chi sta rischiando il posto di lavoro, alla faccia dei sorrisi rassicuranti dei politici che non perdono occasione per strombazzare in tv che la crisi è oramai superata. La parte la leone l’hanno fatta le rappresentanze sindacali e gli operai dell’Ideal Standard di Trichiana, la cui protesta era iniziata ieri, quando oltre 400 lavoratori hanno manifestato lungo la strada provinciale della sinistra Piave. E proseguirà lunedì a Roma, con il presidio dei lavoratori dinanzi al ministero dello Sviluppo Economico.

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Tribunale di Belluno respinge il ricorso degli operatori sanitari collocati in ferie forzate perché si erano opposti alla vaccinazione

Con ordinanza n.328 ex art. 669 terdecies CPC del 6 maggio 2021 il Tribunale di Belluno, presidente del Collegio il dottor Umberto Giacomelli, respinge...

Fondo Ambiente Italiano. Gemellaggio tra il Fai Giovani di Belluno e quello di Bolzano per scoprire il rispettivo patrimonio di storia e arte

Non sempre tra Belluno e Bolzano si creano rivalità e competitività: un valido e significativo esempio di collaborazione e dialogo viene dai volontari dei...

Tib Teatro non si è arreso. Investimenti, tenacia e lavoro in tempo di pandemia. E nuovi importanti riconoscimenti

Belluno, 14 maggio 2021 - "Un anno e mezzo di pandemia, teatri chiusi, ferma la tournée dei nostri spettacoli, ferma la stagione Comincio dai...

Quattro eventi a Seravella per la “Rassegna delle rose 2021”. Deola: «Iniziative culturali e valorizzazione del territorio per uscire dalla crisi Covid»

È tutto pronto al Museo etnografico della Provincia per la "Rassegna delle rose 2021". Quattro eventi, fino all'inizio di giugno, che ruoteranno attorno allo...
Share