13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 29, 2020
Home Cronaca/Politica Incentivi per l'acquisto di veicoli a basso impatto ambientale

Incentivi per l’acquisto di veicoli a basso impatto ambientale

Il Comune di Belluno informa che anche quest’anno sono disponibili i fondi del Ministero dell’Ambiente per l’acquisto di veicoli a basso impatto ambientale quali biciclette, incluse quelle a pedalata assistita, ciclomotori e motocicli e veicoli assimilati. La campagna di eco-incentivi per le biciclette è già partita il 25 settembre scorso, mentre per i motorini si dovrà attendere ancora qualche giorno. Per le biciclette l’incentivo è pari al 30% del costo fino a un massimo di € 200 elevato a € 450 per la bicicletta a pedalata assistita. Ciò significa che le biciclette dal costo, ad esempio di € 1.000 (o più), usufruiscono di un valore di incentivo proporzionalmente inferiore rispetto alle biciclette a più basso costo. Qualunque cittadino o impresa può accedere al contributo, ma  non si può usufruire in ogni anno solare di più di un incentivo, indipendentemente dal prodotto acquistato, sia esso bicicletta, bicicletta a pedalata assistita, ciclomotore ibrido, elettrico, a bassa emissione, o qualsiasi altro veicolo assimilato previsto dall’accordo. La novità da sottolineare è che mentre gli scorsi anni bisognava passare per il Comune, ora per usufruire del contributo non è necessaria nessun’altra formalità se non quella di recarsi direttamente dal rivenditore e compilare un modulo di richiesta, allegando copia del proprio documento d’identità e del codice fiscale (e per le sole imprese del certificato della Camera di Commercio). Possono essere acquistate soltanto le biciclette dei costruttori certificati dall’ANCMA (Associazione Nazionale Cicli Motocicli e Accessori) o dalla CEI-CIVES (Commissione Italiana Veicoli Elettrici Strada) presso i rivenditori autorizzati.
Per le biciclette questo è l’elenco dei rivenditori autorizzati in provincia di Belluno:

BARBIERI MORENO    BELLUNO
BETTINI BIKE SNC BETTINI D.E S  BELLUNO
CICLI CARPENE DI BETTEGA SERGIO  FELTRE
CORSO VINCENZO    FONZASO
DALLA ROSA RENZO    FELTRE
DUE RUOTE SPORT SNC     PONTE NELLE ALPI
FREE-TIME BIKE AND BOAR DI ZASSO LAURA AGORDO
GIRELLI GINO E C. SNC    SANTA GIUSTINA
MTB POINT SNC    FELTRE
NUOVA CICLI SANVIDO DI CASSOL ROBERTO CESIOMAGGIORE
OFF. CICLI MOTO CECCHET   FELTRE
RACING POINT SNC    PIEVE DI CADORE
SPECIA LORIS     QUERO

L’invito agli interessati è di affrettarsi, in quanto i fondi sono ad esaurimento. Gli interessati devono rivolgersi direttamente ai rivenditori. Tutte le informazioni e la modulistica sul sito www.minambiente.it

Share
- Advertisment -



Popolari

Marchon Italia: accordo sindacale sullo smart working

Diritto alla disconnessione, tre giornate massime di smart working alla settimana, flessibilità della prestazione lavorativa. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano l'accordo sullo smart...

Caffè pedagogico. Appuntamento on line il 5 e 9 ottobre per genitori con bambini da 0 a 6 anni

Il “Caffè Pedagogico” è un’Associazione culturale costituita nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione...

Fondo solidarietà bilaterale artigianato bloccato. Scarzanella: imprenditori senza assegno da maggio

«Il lockdown e la pandemia continuano a mettere in ginocchio il mondo dell'artigianato. La situazione comincia a farsi insostenibile». È quanto afferma la presidente...

Ulss 1 Dolomiti. Riapre la scuola elementare di Quartier Cadore dopo la quarantena

Ecco la situazione dell'emergenza covid alla Ulss 1 Dolomiti aggiornata ad oggi 29 settembre. Nelle ultime 24 ore sono emerse 3 nuove positività: un uomo di...
Share