13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 27, 2022
Home Lavoro, Economia, Turismo Lunedì alla Nogherazza convegno sul Testo Unico Sicurezza, e le principali...

Lunedì alla Nogherazza convegno sul Testo Unico Sicurezza, e le principali modifiche del “Decreto correttivo”

La normativa in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro è recentemente cambiata; Confindustria Belluno Dolomiti organizza per lunedì 21 settembre alle ore 14.30 presso la Sala Convegni de “La Nogherazza” a Castion di Belluno un incontro informativo per presentare le  principali novità introdotte dal “Decreto correttivo” entrato in vigore lo scorso 20 agosto. Il provvedimento apporta alla normativa in vigore alcune significative modifiche che recepiscono le criticità e le lacune emerse nei primi mesi di applicazione del testo unico. L’intento è quello di migliorare le regole sulla sicurezza nell’ottica di una maggiore trasparenza della normativa e di un’applicazione della stessa, corretta ed efficace.  Le principali novità introdotte riguardano oltre alla semplificazione formale di alcuni documenti fondamentali (quali ad esempio la valutazione dei rischi), la razionalizzazione delle sanzioni penali ed amministrative conseguenti alle violazioni degli obblighi da parte di datori di lavoro, dirigenti e personale. Ulteriori novità consistono nella migliore definizione del ruolo degli organismi paritetici e nel potenziamento del ruolo degli enti bilaterali che certificano i modelli di organizzazione della sicurezza in azienda. Marcello Franco e Elena Bonaffè di Confindustria Venezia esamineranno nel corso del convegno le nuove regole inserite nel provvedimento, dedicando ampio spazio ed approfondimento alle novità che riguardano le imprese. L’incontro è gratuito. Per iscriversi è possibile contattare il Servizio Sicurezza di Confindustria Belluno Dolomiti tel. 0437 951235 – fax 0437 951372 mail: tecnico@assind.bl.it

Share
- Advertisment -

Popolari

Riqualificazione energetica dell’edificio Kraller. Saranno riservati 8 alloggi ai lavoratori temporanei

Belluno, 27 settembre 2022 - Via libera oggi in giunta al progetto definitivo/esecutivo di riqualificazione energetica dell’edificio Kraller, in via Lungardo. L’operazione, finanziata dal...

Tutto esaurito per i Percorsi della Memoria 2022: seimila partecipanti sui luoghi del Vajont

Longarone. Tutto esaurito per l’edizione 2022 dei Percorsi della Memoria: domenica prossima 2 ottobre ci saranno 6000 persone a camminare sui luoghi del Vajont....

Disponibile e gentile, amante della natura e dello sport. Cercasi Cavaliere sulle piste da sci, nell’area vacanze sci & malghe Rio Pusteria

Aperte fino all'8 novembre 2022 le candidature per svolgere il lavoro più cool delle Alpi nell'area vacanze sci & malghe Rio Pusteria, tra le...

Firmata la nuova strategia Interreg Dolomiti Live. Dorfmann: “Cooperazione transfrontaliera fondamentale per le aree alpine”

È stata firmata pochi giorni fa ad Anras, in Austria, la nuova Strategia Interreg CLLD Dolomiti Live che vede protagonisti l'Osttirol, la Val Pusteria...
Share