13.9 C
Belluno
lunedì, Gennaio 18, 2021
Home Cronaca/Politica Creazione elenco aperto per partecipazione all’affidamento del servizio di ritiro con cessione...

Creazione elenco aperto per partecipazione all’affidamento del servizio di ritiro con cessione di rottami ferrosi. Le adesioni entro il 10 ottobre

La società Bellunum Srl avvisa della formazione dell’elenco degli operatori economici per la partecipazione all’affidamento del servizio di ritiro con cessione di rottami ferrosi. Il servizio verrà svolto mediante il prelievo del materiale presso l’ecocentro comunale e il trasporto a destinazione presso la piattaforma di stoccaggio e di lavorazione/valorizzazione con le modalità che saranno previste nel Capitolato Speciale di Appalto. Il contratto durerà 3 anni: dal 01.01.2010 al 31.12.2012. Le domande dovranno pervenire presso la sede di Bellunum Srl in via Marisiga, 111 – 32100 Belluno.
E’ possibile inoltrare la domanda di partecipazione anche a mezzo fax al numero 0437 958854 o via e-mail all’indirizzo: info@bellunum.com. Il bando completo è disponibile sul sito www.bellunum.com

Share
- Advertisment -

Popolari

Torna in libreria Anna Bellini con il romanzo “Corona per corona”

Anna Bellini, medico veronese, scrittrice, pittrice, attrice di teatro, conosciuta dal pubblico bellunese per aver presentato in città negli anni scorsi i suoi libri,...

Marcolin Group: Roberta Viganò è la nuova responsabile della comunicazione

Marcolin Group comunica oggi la nomina di Roberta Viganò in qualità di Marketing Communication Manager. A diretto riporto del Marketing, Communication & Events Director Matteo...

Allarme dei sindaci agordini per l’economia turistica. De Carlo: “Preoccupazione condivisibile. I sindaci non sostengono un governo che guarda solo alle poltrone”

“Il ministro D'Incà qualche settimana fa diceva di avere il sostegno dei sindaci bellunesi. Si vede che, oltre a non aver parlato con me,...

Zanoni (PD): “Animali selvatici stremati da un mese di neve e ghiaccio. Zaia fermi la caccia in tutta la Zona Alpi, lo prevede la...

"Nelle nostre montagne la neve ghiacciata e indurita presente da settimane, accompagnata da temperature polari, sta mettendo a rischio migliaia di animali ormai stremati...
Share