13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 15, 2021
Home Lettere Opinioni 14° Corso per volontari dell'assistenza domiciliare al malato terminale. Organizza l’associazione Mano...

14° Corso per volontari dell’assistenza domiciliare al malato terminale. Organizza l’associazione Mano Amica. Prima lezione giovedì 17 settembre

Prenderà avvio giovedì 17 settembre per concludersi a metà novembre il 14° Corso di formazione per volontari dell’assistenza domiciliare al malato terminale. Il corso si svilupperà in nove incontri che si terranno nell’Aula verde dell’Ospedale Santa Maria del Prato di Feltre, con inizio alle ore 20. Variegato il programma, che proporrà come relatori medici e persone legate al mondo del volontariato. Il primo incontro, giovedì 17 settembre, vedrà come relatore Nevio Meneguz, direttore del Centro di servizio per il volontariato di Belluno, che parlerà sulle motivazioni dei volontari. Giovedì 24 settembre il dottor Pierlugi Bullian, oncologo, illustrerà la generalità dei tumore, mentre il dottor Gandolfo Fiorito del Pronto soccorso parlerà degli aspetti clinici del malato terminale. Terzo incontro giovedì 1 ottobre con il dottore anestesista Gino Gobber che relazionerà sul dolore e le terapie del dolore. Protagonista del quarto incontro, giovedì 8 ottobre, sarà la psicologa Milena Guglielminetti che intratterrà i corsisti sul volontario e il malato terminale: la relazione di aiuto. Quinto incontro dle corso di Mano Amica giovedì 15 ottobre con ancora la dottoressa Guglielminetti a relazionare sul malato e la sua famiglia: gli aspetti psicologici. Il sesto incontro si terrà giovedì 22 ottobre, e verterà sull’etica e cure palliative, con relatore il dottor Spiridione Della Lucia, pneumologo dell’ospedale di Belluno. Settimo appuntamento del corso giovedì 29 ottobre, con vari relatori nell’ambito delle cure palliative, i quali parleranno dell’equipe terapeutica e l’assistenza domiciliare. L’elaborazione del lutto sarà invece il tema dell’ottavo incontro, fissato per giovedì 5 novembre con relatore il medico Luigi Colusso. Nella stessa serata si parlerà anche degli aspetti legali legati all’attività di volontariato con l’intervento della dirigente amministrativa dell’Ulss 1 di Belluno Rosanna Zatta. L’ ultimo incontro del corso è fissato per il 12 novembre con orario da definire. In quella giornata verranno presentate le esperienze di alcune persone impegnate nel volontariato. Per avere maggiori informazioni sul corso e per iscrizioni è possibile contattare lo 0439 883708, oppure il 328 2694532 o il 328 5304542.

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Tribunale di Belluno respinge il ricorso degli operatori sanitari collocati in ferie forzate perché si erano opposti alla vaccinazione

Con ordinanza n.328 ex art. 669 terdecies CPC del 6 maggio 2021 il Tribunale di Belluno, presidente del Collegio il dottor Umberto Giacomelli, respinge...

Fondo Ambiente Italiano. Gemellaggio tra il Fai Giovani di Belluno e quello di Bolzano per scoprire il rispettivo patrimonio di storia e arte

Non sempre tra Belluno e Bolzano si creano rivalità e competitività: un valido e significativo esempio di collaborazione e dialogo viene dai volontari dei...

Tib Teatro non si è arreso. Investimenti, tenacia e lavoro in tempo di pandemia. E nuovi importanti riconoscimenti

Belluno, 14 maggio 2021 - "Un anno e mezzo di pandemia, teatri chiusi, ferma la tournée dei nostri spettacoli, ferma la stagione Comincio dai...

Quattro eventi a Seravella per la “Rassegna delle rose 2021”. Deola: «Iniziative culturali e valorizzazione del territorio per uscire dalla crisi Covid»

È tutto pronto al Museo etnografico della Provincia per la "Rassegna delle rose 2021". Quattro eventi, fino all'inizio di giugno, che ruoteranno attorno allo...
Share