13.9 C
Belluno
domenica, Febbraio 28, 2021
Home Cronaca/Politica Ancora nessuna traccia dell'anziano scomparso nell'Agordino

Ancora nessuna traccia dell’anziano scomparso nell’Agordino

Taibon Agordino (BL), 06-08-09  Ancora nessuna traccia dell’anziano scomparso ieri nell’Agordino. Mentre stanno rientrando le ultime squadre impegnate nella ricerca di Gottardo D.L., 84 anni, l’ospite della casa di
riposo di Taibon Agordino che da ieri mattina non dà più notizie di sé, il Soccorso alpino di Agordo, coordinatore delle ricerche, si sta confrontando con i famigliari e le forze dell’ordine, per stabilire come procedere domani. Oggi oltre 50 persone, tecnici di tutte le Stazioni agordine del Soccorso alpino, Guardia di finanza, Vigili del fuoco, Corpo forestale dello Stato, unità cinofile da ricerca (comprese due da traccia arrivate da Brunico), hanno perlustrato gli itinerari che l’anziano potrebbe aver intrapreso ieri diretto a Laste di Rocca Pietore, dove abitava un tempo. Piste ciclabili, sentieri e vie secondarie sono state percorse, così come è stata setacciata tutta l’area che da Taibon Agordino porta a Cencenighe, luogo in cui l’uomo sarebbe stato visto da un testimone ieri attorno alle 14, purtroppo senza alcun esito. L’anziano indossa una giacca a quadri e pantaloni color crema, ha capelli bianchi, un po’ stempiato, e cammina tenendo sempre le braccia conserte. Chiunque lo dovesse incontrare è pregato di segnalarlo ai carabinieri o al 118.

Share
- Advertisment -

Popolari

Conclusa l’Italia Polo Challenge Cortina 2021

Cortina d'Ampezzo, 28 febbraio 2021  -  Giocatori e cavalli protagonisti di Italia Polo Challenge Cortina 2021 lasciano la vallata ampezzana con la soddisfazione di aver...

Due interventi del Soccorso alpino

Belluno, 28 - 02 - 21   Attorno alle 12.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto nel comune di Tambre, per uno...

Grubissa (Federfarma) chiede un confronto al nuovo direttore generale della Ulss Dolomiti Maria Grazia Carraro

La distribuzione dei farmaci sul territorio, la collaborazione in occasione di campagne di prevenzione, le difficoltà di gestione della ricetta dematerializzata e l'erogazione dei...

L’assessore Lanzarin risponde sui 52 milioni destinati alle Ulss venete, esclusa Belluno

Dopo le varie proteste per i mancati stanziamenti della Regione Veneto all'Ulss 1 Dolomiti (nulla dei 52 milioni), nell'ordine, quella del sindaco di Belluno...
Share