13.9 C
Belluno
lunedì, Novembre 30, 2020
Home Sport, tempo libero Le pallavoliste premiano i campioni del prosecco

Le pallavoliste premiano i campioni del prosecco

Le pallavoliste premiano i vini campioni. Le atlete della Zoppas Industries Conegliano venerdì incoroneranno i vincitori del Gran Premio Primavera Prosecco DOC. Cornice della serata sarà l’enoteca della Scuola Enologica di Conegliano, luogo simbolo del frutto della terra coneglianese più famoso nel mondo. Dopo la presentazione dell’evento enoturistico durante le partite di campionato delle gialloblu giocate alla Zoppas Arena, quella di venerdì sarà un’ulteriore occasione di sinergia tra il volley e il prosecco. “Il prosecco è un campione della nostra terra – spiega Giovanni Lucchetta, presidente della Spes Volley Conegliano – quindi diventa naturale il binomio tra la rassegna che lo promuove nelle colline dove viene prodotto e lo sport di alto livello che rappresenta Conegliano in tutta Italia”. “Il Gran Premio Primavera Prosecco Doc – conclude Giovanni Follador, coordinatore del Comitato Organizzatore –  non è solo l’atto conclusivo di un evento che oramai annovera 17 mostre al suo interno, ma continua ad essere il momento principe della stagione produttiva vitivinicola, premiando i vini che supereranno il severo giudizio tecnico delle commissioni d’assaggio dell’Assoenologi Veneto C.O. con un punteggio superiore agli 85 centesimi. La commissione d’assaggio si è riunita giovedì 18 giugno e ha decretato i Vini Campione 2009 che verranno svelati venerdì.” Anche quest’anno i vini a partecipare sono numerosi (181 vini appartenenti a 60 aziende) divisi in diverse categorie: il Colli di Conegliano si divide in bianco e rosso, passito di Refrontolo e Torchiato di Fregona, c’è poi il Colli Trevigiani IGT Verdiso. Nella categoria del Prosecco le suddivisioni sono le seguenti: tranquillo, frizzante e spumante, tra i vini spumanti si distinguono: il Brut, il Dry, l’Extra Dry e il superiore Cartizze. Chiude il Prosecco Veneto IGT passito. Occhio alle qualificazioni per i mondiali dal 17 al 19 luglio clicca su banner_mondiale_invio

Share
- Advertisment -

Popolari

Misure anti-Covid, la Provincia vara una “manovra” da 2,5 milioni di euro. 500mila euro a Dolomitibus e 500mila agli impianti di risalita

Belluno, 30 novembre 2020 - È stata approvata questa mattina dal consiglio provinciale la nona variazione al bilancio di previsione, contenente un'importante manovra anti-Covid....

Qualità della vita, Belluno scende al 19mo posto. Padrin: «Viviamo in un territorio magnifico. Ci penalizza solo la dimensione demografica»

«Lavoro, benessere sociale e ambiente confermano il valore del territorio Bellunese. Ancora una volta pesa la demografia, e quest'anno c'è anche il Covid a...

In Crepadona la “Quarta piazza” di Belluno, interamente coperta da una formidabile vetrata

Belluno, 30 novembre 2020 - "Saranno raddoppiati gli spazi a disposizione dei ragazzi per lo studio e la biblioteca grazie al recupero della corte...

Auto investe animale selvatico sul Boscon e viene a sua volta tamponata da altri due veicoli

Belluno, 30 novembre 2020 - Alle ore 05:55  di questa mattina, una Fiat Uno bianca condotta da T.A. 53enne bellunese, in transito da Belluno...
Share