13.9 C
Belluno
domenica, Novembre 29, 2020
Home Pausa Caffè Gran Fondo Sportful: un avvenimento sportivo che promuove la città di Feltre

Gran Fondo Sportful: un avvenimento sportivo che promuove la città di Feltre

Così l’assessore allo sport di Feltre, Elio Sacchet, ha commentato il successo della la manifestazione che si è conclusa ieri con la Gran Fondo Sportful: “E’stata la dieci giorni di ciclismo più intensa di Feltre”, dice Sacchet, “iniziata venerdì 13 giugno con la “24 ore Castelli”. Con gli eventi appena passati agli archivi, fra cui merita di essere citato anche l’arrivo della 5° tappa del Girobio, riservato agli Under 27, entrambi favoriti da condizioni atmosferiche eccezionali e da una grande partecipazione di pubblico, la Città ha avuto un notevole ritorno da parte dei media, sia della carta stampata che televisivi, segno che si è trattato di due appuntamenti di notevole spessore e richiamo.  Quasi 4.000 concorrenti: una pacifica invasione che ha azzerato tutti i posti letto disponibili a Feltre e per il raggio di parecchi chilometri e che si è riversata sulle strade del Bellunese e del Trentino Primieroto a partire dalle 7.30.  I campioni più famosi hanno avuto davanti a loro 216 chilometri costellati di salite, come il Passo Duran, Forcella Staulanza, Passo Valles, Passo Rolle, Passo Croce d’Aune e per finire gli ultimi 300 metri di salita in Via Mezzaterra che hanno deciso il vincitore. Nemmeno il percorso medio, di “soli” 122 chilometri si è rivelato più leggero dato che comprendeva ascese come Forcella Franche, Forcella Aurine, Passo Cereda e Passo Croce d’Aune.

Share
- Advertisment -

Popolari

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. De Carlo: “Strategia contro il territorio che annulla ogni forma di rappresentanza”

“La proposta di centralizzazione delle concessioni idroelettriche avanzata dal Partito Democratico fa parte di una strategia contro il territorio che punta ad annullare ogni...

Idroelettrico. Bond (FI): «Il tentativo di romanizzare le grandi concessioni è scandaloso. Mi opporrò senza se e senza ma»

«Chi vuole riproporre la centralizzazione della gestione idroelettrica fa il male della montagna. Il tentativo di espropriare i territori delle loro ricchezze, in questo...

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. Bona: “Il governo punisce la montagna”

«Si è capito che questo governo ce l'ha con le regioni e con i territori periferici. Dopo il silenzio sull'autonomia, dopo i tentativi di...

Arrestato uno straniero di Sedico. Doveva scontare la pena di 2 anni e 10 mesi per rapina e lesioni

Nella serata di ieri, venerdì 27 novembre, i carabinieri di Pieve di Cadore con il Nucleo investigativo di Belluno, hanno arrestato Burlac Michail 19enne...
Share