13.9 C
Belluno
lunedì, Novembre 30, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo "Come l’industria manifatturiera può aumentare i profitti”, un seminario della sezione Servizi...

“Come l’industria manifatturiera può aumentare i profitti”, un seminario della sezione Servizi Innovativi e Tecnologici per i soci di Confindustria

Giovedì 18 giugno ore 17 a Villa Doglioni Dalmas – sede Confindustria Belluno Dolomiti. L’economia internazionale ha ideato e applicato, a partire dagli anni ‘80 e poi con successivi aggiornamenti nel 2000, un modello di organizzazione aziendale denominato “Teoria dei Vincoli”, che permette di massimizzare il profitto abbassando le giacenze del magazzino e aumentando la flessibilità produttiva.  Per spiegare come applicare questo modello efficace alla propria azienda, la Sezione Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Belluno Dolomiti organizza per giovedì 18 giugno alle ore 17.00 presso Sala Caldart di Villa Doglioni Dalmas a Belluno il seminario “Come l’industria manifatturiera può aumentare i profitti. Migliorando la propria competitività sul mercato con l’applicazione della nuova Teoria dei Vincoli”.  Il programma prevede l’introduzione di Michele Vigne Vice Presidente della Sezione Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Belluno Dolomiti e gli interventi di Renato Bardin Presidente TOC Europe “Perché la TOC in Italia”, Carlo Levada Direttore generale Dopla SpA “Reali benefici ottenuti in azienda” e Ottaviano Costa che presenterà il suo libro “La nuova teoria dei vincoli”.  Seguirà il dibattito; le conclusioni sono affindate a Valentino Vascellari Presidente di Confindustria Belluno Dolomiti. Info e adesioni: Confindustria Belluno Dolomiti, Segreteria Sezione Servizi Innovativi e Tecnologici (Marvi Cesa, mcesa@assind.bl.it)

Share
- Advertisment -

Popolari

Controlli anticovid. In troppi all’MP Marchet di Belluno. Chiusura per 5 giorni. Nessuna irregolarità sui sentieri delle Tre Cime

E' stato sanzionato con la chiusura provvisoria di 5 giorni l'esercizio commerciale M.P. Marchet di via Tiziano Vecellio, 71/1 gestito da cittadini cinesi. Al...

Ruzzola per 200 metri e perde la vita

Pieve di Cadore (BL), 29 - 11 - 20   Alle 15.40 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione di...

Screening ad Auronzo: adesione al 33%, positività inferiori all’1%. Probabile avvio verso la fase conclusiva della fiammata epidemica

Si è svolto questa mattina, in località Taiarezze, ad Auronzo, lo screening per la ricerca del Sars-Cov-2 tra le classi di età più colpite...

E’ morto Natale Trevissoi, fondatore della Holzer

È morto venerdì a Firenze, dove abitava con la figlia Natale Trevissoi, fondatore dello stabilimento Holzer di Belluno. Aveva compiuto 95 anni.  funerali si...
Share