13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 23, 2020
Home Cronaca/Politica Guerra tra PdL e Lega Nord, Jacopo Massaro (PD): "Con Bottacin si...

Guerra tra PdL e Lega Nord, Jacopo Massaro (PD): “Con Bottacin si andrebbe incontro a un Prade-bis”

Jacopo Massaro
Jacopo Massaro

<<Con Bottacin in Provincia si profilerebbe un “Prade-bis”>>. A sostenerlo è Jacopo Massaro, Capogruppo del PD in Comune di Belluno, commentando la guerra scoppiata tra PdL e Lega Nord per l’assegnazione degli assessorati in Provincia in caso di vittoria.  Una prospettiva poco rassicurante, secondo Massaro, perché <<in questi due anni di Amministrazione Prade la continua guerra di poltrone tra PdL e Lega Nord ha determinato il declino e lo sbando della Città: conti in rosso, niente manutenzioni, opere bloccate, associazioni senza contributi, scuolabus e mense scolastiche incerti. Non voglio pensare a cosa accadrebbe se questo avvenisse anche per la Provincia>>.  <<Ci sono molte analogie tra quanto accade in Comune di Belluno e quanto sta succedendo attorno a Bottacin>>, continua Massaro, <<ed il fatto che i suoi Partiti non dicano “lo appoggiamo incondizionatamente”, ma subordinino il sostegno alla garanzia di qualche poltrona, la dice lunga su come potrebbe svolgersi il mandato>>. <<Ma il problema vero>>, conclude Massaro, <<è che i cittadini non possono permettersi di avere un presidente della Provincia la cui autorevolezza è distrutta dalla propria maggioranza; esattamente come avviene in Comune di Belluno, il Capoluogo che da capitale delle Alpi è divenuta la periferia di Venezia>>.

Share
- Advertisment -



Popolari

Amministrative Lozzo di Cadore e Voltago Agordino. Il prefetto Cogode conferma i commissari prefettizi

Il prefetto di Belluno, Adriana Cogode, ha confermato, con propri decreti, i commissari prefettizi per la provvisoria gestione dei Comuni di Lozzo di Cadore...

Regionali 2020. Osnato: “Fratelli d’Italia è saldamente terzo partito in Veneto”

"A spoglio ormai concluso e con i numeri definitivi alla mano, possiamo considerare questa tornata elettorale per le Regionali 2020 un ennesimo, deciso, passo...

Super Zaia, 41 seggi alla coalizione di centrodestra e 9 al centrosinistra

I dati oramai sono consolidati anche se mancano alcune sezioni. La coalizione di centrodestra con Zaia presidente fa il pieno di seggi, 41 contro...

Palazzo Guarnieri apre le sue stanze segrete. Giovedì il concerto esclusivo del pianista Alessandro Cesaro

Un evento esclusivo, una location unica. Per i 250 anni dalla nascita del compositore Ludwig van Beethoven Unisono propone una serata aperta a sole...
Share