13.9 C
Belluno
domenica, Giugno 20, 2021
Home Meteo, natura, ambiente, animali Pulizia Lambioi: lavori possibili grazie alle competenze del demanio idrico

Pulizia Lambioi: lavori possibili grazie alle competenze del demanio idrico

Si stanno per concludere i lavori della Provincia di Belluno per la sistemazione ambientale e la pulizia dell’area di Lambioi che si affaccia sul Piave. «Dal 1 gennaio 2009 la Provincia di Belluno ha la competenza sul demanio idrico», ricorda il presidente Sergio Reolon. «Grazie a questa competenza, ottenuta dopo 19 anni di battaglie con la Regione, possiamo intervenire direttamente nelle aree per le pulizie e i recuperi ambientali oltre che per la difesa e la sicurezza. Abbiamo cominciato da questa di Belluno perché, potenzialmente, è una di quelle che meglio si presta a riavvicinare i cittadini al fiume». Come ogni anno, in chiusura delle scuole, la zona si anima di ragazze e ragazzi che fanno un pic nic, il bagno e trascorrono la giornata in compagnia. In previsione di questa settimana, lo scorso mese la Provincia ha provveduto a far pulire la zona, a tagliare erba e arbusti e a raccogliere e portare via le immondizie abbandonate. Il nuovo corso dell’area di Lambioi è stato suggellato ieri pomeriggio con la posa di alcuni cartelli da parte degli agenti di Polizia provinciale. I cartelli invitano il pubblico a mantenere pulita la zona ricordando che “la Piave è a disposizione di tutti”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Temporali, vento e grandine da domenica pomeriggio

Venezia, 19 giugno 2021 - Il bollettino emesso dal Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto annuncia, per le prossime ore, tempo instabile in...

Tolti 4,6 miliardi per infrastrutture alle zone deboli. De Menech: «Tentativo di sottrarre risorse alla montagna. Non passerà in Parlamento»

«C'è un tentativo di sottrarre risorse alla montagna, alle aree interne e al sud. Grave il colpo di mano che ha tolto dal decreto...

Pubblicato dalla Regione l’elenco dei maestri artigiani: per Confartigianato Belluno c’è Antonio Da Ronch, restauratore

Antonio Da Ronch, titolare della Adr Restauri di Feltre, è il primo associato di Confartigianato Belluno a essere insignito della qualifica di maestro artigiano...

Malore mortale sotto il Rifugio 7mo Alpini

Belluno, 18 - 06 - 21 - Attorno alle 13.20 il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato a seguito della chiamata della gestrice...
Share