13.9 C
Belluno
sabato, Dicembre 3, 2022
Home Pausa Caffè “Promuovi la tua salute con un… corso di ginnastica e non solo…”...

“Promuovi la tua salute con un… corso di ginnastica e non solo…” Si è chiuso con successo il corso iniziale a Cusighe

Si è concluso il progetto sperimentale “Promuovi la tua salute con un… corso di ginnastica e non solo…” pianificato dall’assessorato ai Servizi Sociali e dall’assessorato allo Sport del Comune di Belluno con il Dipartimento di Prevenzione dell’Ulss n. 1 in collaborazione con l’A.S.D. Più Movimento, presso il campo coperto di Cusighe. Il corso ha visto la partecipazione di quasi 40 persone. L’idea alla base dell’iniziativa è molto semplice e questo ne spiega il grande successo: far fare ginnastica alle persone dai 55 ai 75 anni vicino a casa, nelle loro frazioni, garantendo anche il trasporto a chiamata nei casi di necessità. E’ una idea che mira a modificare gli stili di vita delle persone e a fare prevenzione promuovendo l’attività fisica dell’adulto. Si realizzano così alcuni importanti obiettivi: tutelare il benessere psico-fisico, prevenire le malattie metaboliche e cardio-vascolari, ridurre i disagi legati alla età e – cosa non meno importante – avere nuove occasioni di svago e momenti di socializzazione.
Il programma prevede lo svolgimento di corsi di attività motoria specifica per soggetti over 55 condotti da insegnanti laureati in scienze motorie e incontri su tematiche relative a stili di vita sani (alimentazione, alcol, fumo, etc.).
Gli obiettivi del progetto sono in linea con  quanto prescritto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, e trovano raccordo a livello nazionale con la rete del progetto “Città Sane” e a livello regionale con il Piano Triennale SISP “Tutela della salute nelle attività fisiche e/o sportive – Lotta alla sedentarietà” , che raccomandano di approntare efficaci interventi di promozione dell’attività fisica  ed acquisizione di stili di vita sani per la popolazione  ed invitano le realtà territoriali ad operare per offrire una rete di opportunità al servizio dei cittadini.
Infatti l’attività fisica praticata regolarmente incide in modo significativo sulla qualità della vita, migliorando lo stato di salute e riducendo il rischio di mortalità generale

Share
- Advertisment -

Popolari

La Consulta e i vaccini * di Filiberto Dal Molin

Abbiamo avuto in questi giorni la ventura di sapere come si sono articolate le discussioni e le argomentazioni in tema di obbligo vaccinale anti...

Certificata la presenza della lontra europea in Comelico. De Bon: «Scoperta di grande rilievo. È una specie rara e un indicatore di eccellente qualità ambientale»

La lontra è tornata ad abitare il Bellunese. La scoperta è avvenuta attorno a metà novembre, grazie a una serie di ritrovamenti. L'animale, che...

Violenza sulle donne e lo scivolone della maggioranza * di Ilenia Bavasso

"Io so di non sapere". Ignoranza s. f. . – L’ignorare determinate cose, per non essersene mai occupato o per non averne avuto notizia: i....

Dalle grandi dimissioni all’abbandono silenzioso: le condizioni del lavoro nelle province di Belluno e Treviso

Ricerca della Cisl su un campione di 2.550 lavoratori e lavoratrici Un giovane su 6 ha cambiato lavoro nell'ultimo anno: 4.765 dimissioni volontarie nel primo...
Share