13.9 C
Belluno
giovedì, Giugno 17, 2021
Home Cronaca/Politica Il cordoglio del presidente della Provincia, Sergio Reolon «Ci mancherà il suo...

Il cordoglio del presidente della Provincia, Sergio Reolon «Ci mancherà il suo altruismo eccezionale»

«Ci mancheranno la sua straordinaria umanità e il suo altruismo eccezionale». Il presidente della Provincia di Belluno, Sergio Reolon, è scosso per la scomparsa del medico e alpinista Giuliano De Marchi. «Oggi la provincia di Belluno ha perso un uomo di grande valore. Una persona che con le sue imprese da alpinista e la sua generosità ha saputo dare grande risalto alle Dolomiti». Premiato con il Pelmo d’Oro nel 2005 dalla Provincia di Belluno proprio per la sua intensa attività di alpinista, Giuliano De Marchi è stato per molti anni uno dei protagonisti del panorama alpinistico italiano. Autore di molte prime salite e prime invernali sulle Dolomiti, ha partecipato a numerose spedizioni in Himalaya, con salite e tentativi a diverse cime di oltre ottomila metri. «Alcuni suoi interventi di solidarietà e salvataggio sono memorabili», ricorda Reolon. «Come il salvataggio di alcuni alpinisti in difficoltà sull’Everest e sul K2 per i quali ha sacrificato la conquista della vetta». «Lo ricordo infine nella commissione del Premio Pelmo d’Oro. Parlava poco,  ponderava le parole e riusciva sempre a farsi ascoltare. Per me è una perdita personale dolorosa. Desidero esprimere il mio cordoglio alla moglie Simonetta e ai figli, Valentina e Matteo».

Share
- Advertisment -

Popolari

Quarto imperdibile concerto per l’estate feltrina: a fine agosto arriva anche Niccolò Fabi

Più di 90 canzoni, 9 dischi di inediti, 2 raccolte ufficiali, 1 progetto sperimentale come produttore, 1 disco di inediti con la super band...

AAA Offresi: un’estate utile e creativa per i giovani del territorio

Torna il progetto Aaa Offresi, promosso dal Comune di Ponte nelle Alpi: i laboratori creativi e le attività di manutenzione si svilupperanno da lunedì...

Sull’Alemagna per testare la Smart Road e controllare i lavori. Padrin: «Entro giugno apre il primo viadotto alla Gardona»

Primo viaggio-test sulla Alemagna, stamattina, per controllare il funzionamento della Smart Road. Con i tecnici e i rappresentanti di Anas, c’era anche il presidente...

Vivi Borgo Valbelluna. Alla scoperta delle meraviglie della Valbelluna

Borgo Valbelluna, 16 giugno 2021  -  Molte le iniziative messe in campo dal Comune di Borgo Valbelluna in questo 2021 per tentare la ripresa...
Share