13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 21, 2021
Home Pausa Caffè Week-end in Alpago con la grande mountain bike degli "Internazionali d'Italia"

Week-end in Alpago con la grande mountain bike degli “Internazionali d’Italia”

Ritorna la grande mountain bike. Domenica 7 giugno il circuito di Lamosano a Chies d’Alpago (Belluno) sarà infatti teatro della terza prova degli “Internazionali d’Italia”, prestigioso circuito che si compone di 4 gare internazionali Classe 1-2. E prevista la partecipazione di oltre 400 atleti, in rappresentanza di ben 10 Paesi (Austria, Colombia, Costarica, Francia; Germania, Messico, Russia, Slovenia, Svizzera e Italia). Dopo il Campionato Europeo del 2006, le “ruote grasse” ridiventano dunque protagoniste in Alpago grazie all’Mtb Chies la cui collaudata organizzazione è coordinata da Paolo Zanon. «Dopo due anni di riposo – afferma Zanon – ci ripresentiamo per organizzare una tappa del circuito di cross country tra i più significativi a livello internazionale. Faremo, come al solito, del nostro meglio per allestire un grande appuntamento di sport lungo il nostro circuito che è tra i più spettacolari al mondo. Pensiamo di aver superato brillantemente un impegnativo banco di prova con l’organizzazione dei Campionati europei del 2006 e di aver rappresentato al meglio l’Alpago a livello internazionale, ma crediamo che ogni prova sia una nuova sfida che va superata con impegno e passione. In questo senso, ricordo che l’Alpago ha un ruolo fondamentale nel Comitato promotore Veneto Dolomiti 2012 che sta cercando, assieme al comprensorio del Nevegal, di ottenere l’assegnazione dei Campionati Mondiali nel 2012. E’ questa un’ulteriore grande sfida, ma anche una grande opportunità economica per tutto il nostro territorio e per il Bellunese in generale». Il programma degli Internazionali d’Italia prevede, domenica mattina, alle 9 la partenza della categoria Esordienti, seguita da quella degli Allievi (ore 10), degli Juniores e della Open femminile (ore 11). Il “clou” nel pomeriggio, alle 14.30, con la gara riservata alla categoria Open maschile (Elite e Under 23). Le premiazioni si svolgeranno alle 16.15, mentre la giornata sarà chiusa dai giovanissimi, protagonisti, alle 16.30, del circuito “Saranno Campioni”. Sabato 6 ci sarà un “prologo” con le gare riservate alla categoria Amatori, gare che prenderanno il via alle 14.30 e che metteranno in palio le maglie di campione provinciale per il Comitato di Belluno della Federazione ciclistica italiana.

Share
- Advertisment -

Popolari

Sportful Dolomiti Race. Il toscano Fabio Cini e la modenese Sonia Passuti vincono la corsa della Rinascita

Sei ore e mezza per scalare Cima Campo, Passo Manghen, Passo Rolle e Passo Croce d'Aune: 204km e quasi 5.000mt di dislivello per portare...

Intervento nella notte per due alpiniste in difficoltà sulla Cima Ovest di Lavaredo

Auronzo di Cadore (BL), 20 - 06 - 21   Ieri sera, attorno alle 22, la Centrale operativa del Suem ha allertato il Soccorso alpino...

Temporali, vento e grandine da domenica pomeriggio

Venezia, 19 giugno 2021 - Il bollettino emesso dal Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto annuncia, per le prossime ore, tempo instabile in...

Tolti 4,6 miliardi per infrastrutture alle zone deboli. De Menech: «Tentativo di sottrarre risorse alla montagna. Non passerà in Parlamento»

«C'è un tentativo di sottrarre risorse alla montagna, alle aree interne e al sud. Grave il colpo di mano che ha tolto dal decreto...
Share