13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 19, 2020
Home Pausa Caffè Comune di Ponte nelle Alpi: rimborso abbonamento“Unico studenti” 2008/2009

Comune di Ponte nelle Alpi: rimborso abbonamento“Unico studenti” 2008/2009

Dal 1° gennaio 2005 la Provincia di Belluno ha istituito “Unico studenti”, titolo di viaggio agevolato per gli studenti della provincia, grazie ad una convenzione con Dolomiti Bus, Trenitalia e altre aziende di trasporto pubblico. In alcuni casi, data la tipologia del servizio o la necessità di utilizzare più mezzi di trasporto, non è stato possibile stipulare direttamente la convenzione con le ditte. Per questo motivo, tutti gli studenti che per l’anno scolastico 2008/2009 avessero sostenuto una spesa complessiva superiore alla tariffa “Unico studenti” (pari a € 230,60 per l’intero anno scolastico) possono richiedere il rimborso del sovrapprezzo pagato, facendone richiesta entro il 15 luglio 2009 al Comune di residenza. Alla richiesta va allegata copia della documentazione di spesa.
ulteriori informazioni: Comune di Ponte nelle Alpi – Ufficio Scuola – tel. 0437 986713
Comune di Ponte nelle Alpi – Ufficio Relazioni con il Pubblico – tel. 0437 986724
Provincia di Belluno – Ufficio Trasporto Pubblico Locale – tel. 0437 959338

Share
- Advertisment -



Popolari

Gli appuntamenti di settembre e ottobre all’Insolita storia

Proseguono gli appuntamenti culturali al bar Insolita Storia di Belluno. Dopo il successo di giovedì 17 settembre con la presentazione del libro "sette giorni...

Auto e moto d’epoca. Il più importante mercato europeo dal 22 al 25 ottobre alla Fiera di Padova

Torna la rassegna Auto e moto d'epoca alla Fiera di Padova dal 22 al 25 ottobre 2020 L'edizione di quest'anno inizia all’insegna dell’emozione con due...

L’Ugo nel pagliaio. Venerdì alla Libreria Tarantola la presentazione del libro di Rapezzi

Riprendono gli incontri alla Libreria Tarantola di Belluno. Venerdì 25 settembre con inizio alle 18.30 si terrà la presentazione dell’ultimo libro di Ugo Rapezzi....

Contributi regionali per 6 milioni e mezzo per la valorizzazione delle destinazioni turistiche i

Venezia, 18 settembre 2020   “Le conseguenze del lungo periodo di lockdown ci hanno imposto la necessità di un rilancio complessivo e immediato dell’economia veneta...
Share