13.9 C
Belluno
giovedì, Dicembre 3, 2020
Home Cronaca/Politica Antono Guadagnini oggi a Belluno per promuovere il 20% IRPEF ai Comuni...

Antono Guadagnini oggi a Belluno per promuovere il 20% IRPEF ai Comuni

Oggi 16 maggio il candidato al Parlamento Europeo dell’Udc nonché leader del movimento dei sindaci, Antonio Guadagnini salirà a Belluno per illustrare la sua proposta di un federalismo fiscale semplice ma concreto: quello di trattenere nelle casse comunali il 20% dell’IRPEF. “Chi ci considera un partito meridionalista sbaglia – dichiara Marco Da Rin Zanco, candidato alle provinciali dell’Unione di Centro – semplicemente non sappiamo cosa farcene di una legge sul federalismo che contiene fiumi di parole ma in cui manca la voce più importante: i soldi. Con il 20% dell’irpef ad esempio il Comune di Belluno potrebbe contare ogni anno su 14 milioni di euro in più, che significano manutenzioni efficienti su tutto il territorio, nuove opere pubbliche, servizi sociali all’avanguardia, ecc.”
Il programma prevede: dalle ore 9.30 la raccolta firme per sostenere la legge di iniziativa popolare del 20% IRPEF ai Comuni in Piazza Duomo, con la presenza di Antonio Guadagnini e del candidato Presidente della Provincia Pierluigi De Cesero, poi alle ore 11.00 un incontro pubblico nella sala Savio di Cadola (Ponte nelle Alpi) in cyi interverranno anche il sindaco di Ponte nelle Alpi Fulvio De Pasqual e il candidato dell’Unione di Centro Massimo Boito

Share
- Advertisment -

Popolari

Cortina si accende

La neve scende sul centro di Cortina e la Regina delle Dolomiti si accende- Da ieri è visibile la nuova installazione di video mapping...

Incendio in un silos a Codissago di Longarone. Vigili del fuoco impegnati per tutta la notte

Dalle ore 9 circa di mercoledì, i vigili del fuoco sono impegnati a Codissago di Longarone all’interno di un sito industriale per l’incendio sviluppatosi...

Attivato il Piano Neve. Non si registrano criticità. Atteso per venerdì il peggioramento delle condizioni meteo

Si è riunito stamane, in videoconferenza, il Comitato Operativo Viabilità, con la presenza delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco, della Provincia, del Comune...

Eletto il nuovo Consiglio dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri. Trionfa la lista “Facciamo Ordine”. Tre donne le professioniste più votate

La lista “Facciamo Ordine” ha davvero fatto ordine, aggiudicandosi 8 seggi su 9 nel nuovo consiglio dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia...
Share