13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 8, 2021
Home Prima Pagina Paniere Veneto: l'Ascom di Belluno sta rispettando gli impegni

Paniere Veneto: l’Ascom di Belluno sta rispettando gli impegni

“Ad oggi sono oltre 90 i negozianti associati all’Ascom bellunese che hanno aderito all’iniziativa e ricevuto il materiale stampato dalla Regione Veneto. L’elenco è facilmente reperibile dalle associazioni dei consumatori sul sito www.ascombelluno.it che, per testimoniare l’importanza dell’iniziativa, dedica un ampio spazio proprio sull’home page. L’elenco degli aderenti viene aggiornato continuamente”. Replica così Romano Battaglia, presidente del sindacato alimentaristi Ascom di Belluno all’accusa delle associazioni dei consumatori secondo cui non si riscontrerebbero ad oggi negozi aderenti all’iniziativa “Paniere Veneto” promossa dalla Regione. “Il ruolo delle associazioni dei consumatori, anziché essere di critica aprioristica ed infondata – prosegue Battaglia –  dovrebbe essere, di collaborazione nel valorizzare la rete degli esercizi aderenti; perchè quindi usare in modo generalista gli organi di informazione prima ancora di aver verificato con la nostra Associazione l’elenco degli aderenti ed aver concordato le conseguenti iniziative divulgative? In questo modo il senso di collaborazione e di condivisione su cui si basa il protocollo regionale viene travisato. Nel solo Comune di Belluno ci sono circa 15 negozi aderenti. Inoltre, ogni gruppo di acquisto, catena di distribuzione commerciale, grossista, singolo esercente ed associazione sta proponendo attraverso i propri affiliati varie iniziative di contenimento dei prezzi. E questo è un ulteriore fattore positivo: l’obiettivo finale è che il consumatore abbia il modo di affrontare con maggior serenità il mercato.
L’Ascom di Belluno ed il sindacato provinciale alimentaristi invitano quindi ad un confronto collaborativo e costruttivo, nell’ottica di poter sviluppare insieme iniziative e progetti che  l’associazione ha in animo di realizzare”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Efficientamento energetico, dissesto idrogeologico e sicurezza stradale. Belluno, Zoppè e Limana assegnatari di 384.640 euro

Belluno, Zoppè di Cadore e Limana sono i tre comuni del Bellunese tra i primi assegnatari dei fondi del Bando per l'efficientamento energetico. Secondo...

Fondo per i comprensori sciistici. De Carlo: “Soddisfatti, ma il provvedimento è troppo sbilanciato verso il Trentino Alto Adige”

“Abbiamo cercato di migliorare il Fondo per la montagna previsto dal Decreto Sostegni, provando a riequilibrare la ripartizione delle risorse su tutte le regioni,...

Fitoche, un progetto per salvare la montagna veneta, gli allevamenti e le produzioni

Il presidente Floriano De Franceschi: "un'iniziativa trasversale, con partner i cinque caseifici veneti di montagna, gli allevamenti ed il mondo della ricerca universitaria" Vicenza, 7...

Nuovo punto vaccinale a Sedico con Luxottica

Belluno, 7 maggio 2021 – L’Ulss Dolomiti, Comune di Sedico e Luxottica hanno definito congiuntamente un percorso collaborativo per attivare un nuovo Centro vaccinale...
Share