13.9 C
Belluno
venerdì, Luglio 10, 2020
Home Cronaca/Politica Inaugurato l'Infopoint in Nevegal

Inaugurato l’Infopoint in Nevegal

Cerimonia di inaugurazione questa mattina per l’Infopoint del Nevegal, che dopo l’esperienza della scorsa estate torna ad aprire i battenti con la gestione del Consorzio Dolomiti Prealpi; a salutare l’avvio dei lavori nella nuova sede, negli uffici che si affacciano sul piazzale, il Sindaco di Belluno Jacopo Massaro, l’assessore al turismo Yuki d’Emilia e il consigliere del Consorzio Dolomiti Prealpi Fabio Prade, in rappresentanza del presidente Lionello Gorza.

Parte così a pieni giri, dopo la riapertura dell’ufficio IAT di Piazza duomo della scorsa settimana, l’avventura che vedrà il Consorzio Dolomiti Prealpi occuparsi dell’accoglienza e promozione turistica del capoluogo e del colle: «Siamo molto soddisfatti che una realtà consolidata ed esperta del settore si sia aggiudicata questo bando, per molti versi innovativo. – ha commentato d’Emilia – Abbiamo voluto ampliare gli orari di apertura degli uffici, chiedendo un lavoro di back office che porterà alla produzione di nuovo materiale promozionale e assicurando un’unica gestione ai due uffici turistici. Questo avvio è solo il primo passo verso un nuovo sistema di gestione dell’accoglienza e promozione turistica nel capoluogo».

Nei giorni scorsi, il Consorzio ha presentato il programma di azione di quest’anno alla giunta comunale e «nei prossimi giorni – anticipa l’assessore – incontreremo i commercianti e i gestori di attività del centro storico e, in un incontro dedicato, anche gli operatori del Colle».
Già definito lo svolgimento del pacchetto di 450 ore di apertura dell’Infopoint: per il mese di giugno, sarà operativo nelle giornate di sabato e domenica; a luglio, si aggiungerà anche la giornata di venerdì; ad agosto, l’ufficio sarà aperto tutti i giorni, per poi tornare nei mesi di settembre e ottobre alle aperture nel fine settimana. L’orario invernale invece sarà definito nei prossimi incontri tra l’amministrazione comunale e i vertici del Consorzio.
«Torniamo a gestire l’Infopoint del Nevegal dopo lo scorso anno in cui abbiamo sperimentato il servizio, grazie alla collaborazione degli operatori del Colle e del Comune. – commenta il presidente del Consorzio turistico Dolomiti Prealpi, Lionello Gorza – È stata un’esperienza appagante che ha dimostrato l’importanza di avere un punto di riferimento per i turisti, ma anche per i cittadini che salgono quassù. Dopo l’emergenza Coronavirus, quest’anno il turismo cambierà: si cercherà aria pura, luoghi vicino a casa dove trascorrere dei giorni in tranquillità. In questo scenario, il Nevegal ha molte carte da giocare ed è ancora più importante offrire un servizio di informazione turistica di qualità. Ma il Nevegal non può restare isolato: da questo punto di vista è importante la scelta dell’amministrazione di affidare allo stesso soggetto i due uffici turistici di Piazza Duomo e del piazzale, due strutture che così potranno crescere assieme, scambiandosi idee, stimoli e spunti. Per il Nevegal questa è un’occasione da non perdere; da parte nostra mettiamo a disposizione una struttura rodata, un anno di esperienza sul campo e la rete di rapporti allacciata in 12 mesi con operatori e commercianti della zona, molti dei quali hanno scelto di diventare nostri soci».

«È un’iniziativa veramente molto importante per noi,anche perché l’Infopoint è l’iniziativa che maggiormente ci era stata indicata dagli operatori del Nevegal come indispensabile. – aggiunge il sindaco Jacopo Massaro – È stata una sfida molto difficile, perché quest’anno purtroppo non potremo nemmeno contare sugli introiti della tassa di soggiorno e la componente economica è molto complessa; siamo comunque riusciti a portarla fino in fondo e riteniamo che sarà un’iniziativa indispensabile. Con questa gestione, di tipo specializzato e professionale, abbiamo fissato i primi tasselli per una buona stagione estiva, ma anche e soprattutto per gli anni a venire».

Share
- Advertisment -



Popolari

Aperta la nuova Patologia neonatale a Feltre

Oggi è stata aperta la nuova Patologia neonatale dell’ospedale di Feltre dopo i lavori di ristrutturazioni e adeguamento normativo, con un investimento di circa...

Bim Gsp. Attilio Sommavilla subentra a Giuseppe Vignato alla presidenza della società

Attilio Sommavilla, dottore commercialista e revisore contabile, è il nuovo presidente di Bim Gestione Servizi Pubblici, la società interamente pubblica, partecipata al 100% dai...

Visita lampo a Belluno del capo della Polizia Gabrielli

Nella mattinata di oggi, il capo della Polizia - Direttore generale della Pubblica Sicurezza prefetto Franco Gabrielli, ha incontrato in forma privata le donne...

Il Fondo Letta Comuni confinanti, è stato approvato. De Menech: «In media 1 milione a Comune. Ora i bandi»

Roma, 9 luglio 2020  - È stato approvato oggi in via definitiva dalla Commissione Bilancio della Camera lo schema di decreto del presidente del...
Share