13.9 C
Belluno
mercoledì, Luglio 8, 2020
Home Prima Pagina Danza. Donazzan: "Settore penalizzato nella ripresa. Presto linee guida per scuole e...

Danza. Donazzan: “Settore penalizzato nella ripresa. Presto linee guida per scuole e spettacoli”

Venezia, 27 maggio 2020  –  “Le scuole di ballo e la danza sportiva, disciplina molto seguita e diffusa nel mondo e che genera turismo e relazioni, rischiano di essere fortemente penalizzati da Covid 19 e dalle relative misure adottate per contenere la pandemia.

Elena Donazzan, assessore regionale

Credo che si debba trovare una strada possibile, equiparando questi lavoratori, anzi artisti, alle palestre e individuando protocolli specifici che prevedano la danza di coppia solo tra marito e moglie e conviventi, nonché balli figurati e coreografie che rispettino il distanziamento fisico. I professionisti e gli appassionati della danza sportiva e della danza classica, moderna e contemporanea hanno bisogno di tornare ad allenarsi negli spazi
opportuni”. L’assessore regionale alla scuola e al lavoro , Elena Donazzan, richiama
l’attenzione sul mondo della danza, in tutte le sue molteplici articolazioni,
particolarmente penalizzato dalla pandemia.

 

 

“I suoi operatori sono stati i primi a chiudere e ora forse saranno gli ultimi a riaprire –
fa presente l’assessore – E’ di oggi la notizia che i set cinematografici hanno
concordato il loro protocollo per riprendere riprese e attività filmica in sicurezza. Per il
mondo della danza continuano invece a mancare indicazioni chiare e misure di
sostegno. Eppure le tante professionalità di questo settore meritano attenzione e aiuti.
Il fatto di essere ‘figli di nessuno’ un po’ sport e un po’ cultura, un po’ ricreazione e un
po’ spettacolo, non li sta aiutando”.

“Il Veneto, che vanta realtà di eccellenza come il corpo di ballo dell’Arena di Verona,
accademie di danza di tradizione ormai secolare e rassegne di grande prestigio come il
festival della danza contemporanea all’Operaestate Festival o Bassano Open.,
organizzato da Federazione Italiana Danza Sportiva e World Sport Federation e che
nell’ultima edizione ha radunato 680 coppie partecipanti da 40 paesi – conclude
l’assessore – non può e non vuole perdere queste professionalità che regalano arte,
bellezza e attrattività ai nostri luoghi della cultura e creano lavoro per migliaia di
addetti”.

Share
- Advertisment -



Popolari

Bitfinex: svelato il mistero dietro il lancio di LEO

La rimonta di Bitfinex presso il pubblico cinese negli ultimi anni ha sorpreso non pochi degli investitori interessati alle criptovalute. L’exchange, infatti, non se...

Interventi in montagna. In Nevegal muore 77enne sul sentiero

Belluno, 07 - 07 - 20   Attorno alle 14.30 la Centrale del 118 è stata allertata da una persona imbattutasi in un uomo a...

Acc Wanbao. Incontro in Regione con istituti di credito. Donazzan: “La Regione lavora per fare sistema sul piano industriale di rilancio

Venezia, 7 luglio 2020  Oggi, alla presenza dell’assessore regionale Elena Donazzan, assistita dall’Unità di crisi aziendali e da Veneto Sviluppo, si è svolto l’incontro tra...

Belluno e Senigallia. Accordo di collaborazione per la reciproca promozione turistica

Matrimonio tra le Dolomiti e l'Adriatico. Nasce sotto il segno della reciproca promozione turistica la collaborazione tra il Comune di Belluno e quello di...
Share