13.9 C
Belluno
venerdì, Giugno 5, 2020
Home Cronaca/Politica Veneto escluso dai fondi zone rosse. De Carlo: “Errore imperdonabile. Daremo battaglia...

Veneto escluso dai fondi zone rosse. De Carlo: “Errore imperdonabile. Daremo battaglia in Parlamento”

200 milioni di euro per le “zone rosse” della Lombardia, zero per il Veneto: monta la rabbia nei comuni messi in ginocchio dall’epidemia e ignorati del “Decreto Rilancio”.

Il deputato e coordinatore regionale di Fratelli d’Italia, Luca De Carlo, raccoglie il grido di dolore del suo territorio e si dichiara pronto a portarlo in Parlamento:

“Errore, dimenticanza o scelta precisa, è comunque un fatto imperdonabile. Parliamo di una regione che ha visto comuni chiusi e presidiati come quello di Vo’, che ha visto l’istituzione di una zona rossa che ha interessato tre province – Treviso, Padova e Venezia – e che nel corso degli ultimi due mesi ha visto la perdita di oltre 50mila posti di lavoro, oltre 6mila a settimana. Come ci si può permettere di ignorare una situazione simile? Quando il decreto arriverà in aula per la conversione in legge, daremo battaglia per dare ai nostri comuni il giusto aiuto per ripartire”.

De Carlo ringrazia “i tanti amministratori di Fratelli d’Italia nei comuni del Veneto che hanno segnalato questa gravissima situazione. Da sindaco, non posso che fare mie le loro preoccupazioni e la loro denuncia: il virus ha messo in ginocchio l’economia e gli enti locali, ma non lasceremo che questo governo ci seppellisca per sempre”.

Share
- Advertisment -

Popolari

L’Arma dei carabinieri festeggia il 206mo anniversario dalla fondazione

Ricorre oggi il 206° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri, che quest’anno assume un significato ancora più profondo in quanto coincide con il centenario...

Tre posti di agente di polizia locale a Belluno. Domande entro il 6 luglio

Il Comune di Belluno ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di tre agenti di Polizia locale,...

Promozione turistica. Gestione IAT di piazza Duomo e Infopoint in Nevegal al Consorzio Dolomiti Prealpi

Sarà il Consorzio Dolomiti Prealpi a gestire le attività di informazione e promozione turistica attraverso l'ufficio di Piazza Duomo e l'Infopoint del Nevegal. Cinque le...

L’Ulss Dolomiti acquista 12 ecografi

L’Ulss Dolomiti ha deliberato l’acquisto di 12 ecografi per un valore totale di oltre 785.000 euro IVA compresa. L’Ulss Dolomiti ha aderito alla gara indetta...
Share