13.9 C
Belluno
venerdì, Giugno 5, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Cultura e spettacoli, tempo libero, benessere, fuori provincia Klang, spade di leoni e aquile. Una guida turistica per ripartire dall'antica...

Klang, spade di leoni e aquile. Una guida turistica per ripartire dall’antica tradizione delle spade

Il Covid – 19 non ferma l’Interreg. Il progetto “Klang – spade di leoni e aquile” per la riscoperta e la diffusione della preziosa tradizione delle spade antiche nei territorio di Belluno – Santa Giustina – Maniago e del Tirolo si adatta ai tempi, sfrutta la tecnologia e avanza.

La tabella di marcia, riorganizzate le priorità e tenuto conto dei limiti imposti dal momento, prevede di iniziare a lavorare subito alla grande guida turistica in tre lingue dedicata al tema delle spade, per arrivare alla pubblicazione nei primi mesi del 2021 e farsi trovare pronti quando si tornerà a viaggiare. In quanto agli eventi previsti quest’anno a Belluno e a Maniago una decisione definitiva non è ancora stata assunta, si attende di capire l’evolversi della situazione sul territorio nazionale.

IL MEETING. Di questo e di tanto altro si è parlato mercoledì 29 aprile alle 10, con una videoconferenza sulla piattaforma meet. Per il Comune di Belluno hanno partecipato l’assessore alla cultura Marco Perale, la responsabile dell’ufficio comunicazione Valentina Majolino e Fabio Puletti oltre al curatore del Museo civico Fulcis Denis Ton, per il Circolo Cultura e Stampa Bellunese Martina Boito, Marta Azzalini, Anna De March ed Elisabetta Pierobon, per il Comune di Santa Giustina il sindaco Ivan Minella e l’ingegnere comunale Lucia Taufer, per il Comune di Maniago Alessandro Beltrame, Michela Fiorot, Alessandra Gaspardo, Francesco Destro e Deborah Del Basso, per l’Università di Innsbruck i ricercati di armi antiche Florian Messner e Michael Holzl.

LA GUIDA. La questione posta subito all’attenzione di tutti è stata, naturalmente, la necessità di rivedere l’agenda e le scadenze del progetto. L’intenzione è quella di procedere a passo spedito e di ribaltare l’ordine degli impegni iniziando fin da subito a lavorare sulla guida turistica, inizialmente prevista il prossimo anno. Ogni partner, dunque, proporrà luoghi di interesse all’interno del proprio territorio da valorizzare e far conoscere attraverso la pubblicazione che sarà in italiano, inglese e tedesco. Il Circolo Cultura e Stampa Bellunese ha predisposto le schede modello da seguire, affinché i contenuti risultino uniformi tra loro. “Si tratterà di luoghi legati, naturalmente, alla produzione antica delle spade – spiegano dal Circolo -, per una sorta di censimento che tracci un percorso turistico a tema dal Tirolo passando per il Bellunese e poi fino a Maniago. I siti potranno essere musei, miniere, collezioni, rogge, mulini, opifici e tanto altro. Non mettiamo per ora un limite alle segnalazioni”. L’obiettivo è quello di avere le schede pronte per il tardo autunno e la guida stampata entro i primi mesi del 2021.

EVENTI. Due gli eventi programmati quest’anno: quello di settembre a Belluno e la Festa del coltello di Maniago a luglio all’interno della quale si prevedeva uno spazio dedicato alle spade e iniziative a tema. Ma la storica manifestazione friulana è già certo che quest’anno non si farà, slitta al 2021, mentre per il grande convegno con dimostrazioni di arte fabbrile di Belluno non è ancora stata assunta una decisione.

In ogni caso l’intenzione è quella di spostare dalle piazze delle città alle piazze virtuali dei social gli eventi che salteranno a causa delle restrizioni legate al Covid, organizzando dibattiti, pubblicando interviste e altro materiale nei canali social del progetto.

Il prossimo meeting di progetto è previsto a giugno, la data non è ancora stata fissata.

Progetto finanziato dall’UE, dal Fondo FESR e Interreg V-A Italia-Aus

Share
- Advertisment -

Popolari

L’Arma dei carabinieri festeggia il 206mo anniversario dalla fondazione

Ricorre oggi il 206° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri, che quest’anno assume un significato ancora più profondo in quanto coincide con il centenario...

Tre posti di agente di polizia locale a Belluno. Domande entro il 6 luglio

Il Comune di Belluno ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di tre agenti di Polizia locale,...

Promozione turistica. Gestione IAT di piazza Duomo e Infopoint in Nevegal al Consorzio Dolomiti Prealpi

Sarà il Consorzio Dolomiti Prealpi a gestire le attività di informazione e promozione turistica attraverso l'ufficio di Piazza Duomo e l'Infopoint del Nevegal. Cinque le...

L’Ulss Dolomiti acquista 12 ecografi

L’Ulss Dolomiti ha deliberato l’acquisto di 12 ecografi per un valore totale di oltre 785.000 euro IVA compresa. L’Ulss Dolomiti ha aderito alla gara indetta...
Share