13.9 C
Belluno
venerdì, Agosto 7, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Il bellunese Alessandro Padovani finalista al Premio letterario Calvino

Il bellunese Alessandro Padovani finalista al Premio letterario Calvino

Il bellunese Alessandro Padovani, con il racconto “Parole al vento” è in finale al Premio Calvino, il terzo premio letterario più importante in Italia con Strega e Campiello. Fino a sabato 18 aprile chi lo desidera potrà sostenerlo con il voto della giuria popolare al sito della «Domenica» del Sole 24 Ore.

Alla finale partecipano i 10 testi selezionati dal Comitato direttivo del premio al quale  hanno partecipato 742 autori. persone. Il vincitore selezionato dalla giuria dei lettori della «Domenica» del Sole 24 Ore si saprà il 19 aprile. Lo stesso giorno sarà reso noto anche il vincitore indicato dalla letteraria composta dai critici Teresa Franco, Gianluigi Simonetti e Lorenzo Tomasin – e da Lara Ricci, curatrice delle pagine di letteratura e poesia dell’inserto del quotidiano.

Ecco l’elenco dei 10 finalisti

1. Ezio AZZOLLINI – A scirocco sta gira
2. Francesca COLAO – Ali di farfalla
3. Marianna DE ROSA – Le ore (Irpinia, 1980)
4. Alice LUCCI – Dalle correnti esco
5. Samantha MAMMARELLA – Insegnami a leggere il vento
6. Alessandro ONNIS – La nostalgia delle tempeste
7. Alessandro PADOVANI – Parole al vento
8. Alberto RAVASIO – Nostra Signora dei Venti
9. Giuseppe SCATÀ – Il Pallone
10. Francesco ZANI – Il posto in cui stavi seduto

Share
- Advertisment -



Popolari

Nevegal, ecco cosa dice amministrazione e maggioranza

L'amministrazione comunale e la maggioranza consiliare di Palazzo Rosso non ci stanno e rigettano le accuse sulla questione Nevegal, mancata apertura della seggiovia e...

Progettazione di edifici pubblici. L’Agenzia del demanio cerca 50 professionisti. Domande entro il 30 settembre

Roma, 7 agosto 2020 – Sono 50 i profili professionali tecnici e amministrativi di grande esperienza che l'Agenzia del Demanio intende reclutare dal mondo della...

Pandemia. Incontro con Andrea Crisanti, sabato alle 18 a Una montagna di libri a Cortina

Da febbraio ad agosto del 2020 è cambiato tutto. A rivederlo a distanza, il percorso drammatico che ha portato alla nostra condizione attuale, si...

Salone dei Gesuiti: aperto l’accesso al solaio

Proseguono a ritmo serrato i lavori di riqualificazione urbana all'ex Chiesa dei Gesuiti di Via Tasso: questa mattina sopralluogo con l'assessore alla rigenerazione urbana,...
Share