13.9 C
Belluno
mercoledì, Agosto 12, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Cassa integrazione in deroga. Da domani via alle domande in Veneto

Cassa integrazione in deroga. Da domani via alle domande in Veneto

Venezia, 27 marzo 2020  –  In Veneto a partire da domani, alle ore 9, le aziende colpite dall’emergenza coronavirus potranno presentare le domande di cassa integrazione in deroga.

Tutte le informazioni sono reperibili all’indirizzo https://www.regione.veneto.it/web/lavoro/ammortizzatori-in-deroga.

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica tramite il servizio online di ClicLavoro Veneto (http://www.cliclavoroveneto.it/-/domande-cassa-integrazione-in-deroga-veneto)

Il ricorso alla Cassa integrazione in deroga, disciplinato dall’Accordo quadro regionale e dall’art. 22 del Decreto legge n.18/2020 “Cura Italia”, prevede la possibilità per tutti i datori di lavoro del settore privato in difficoltà a causa dell’emergenza coronavirus, inclusi quelli del settore agricolo, con sede o unità produttive in Veneto di accedere anche con procedura semplificata alla cassa integrazione in deroga, a decorrere dal 23 febbraio 2020.

A seguito dell’accordo raggiunto con le parti sociali, nella Commissione regionale di concertazione (CRCPS), la Regione ha attivato le procedure telematiche per raccogliere la richiesta di accesso agli ammortizzatori in deroga da parte dei datori di lavoro.

Share
- Advertisment -



Popolari

Quindicenne perde la vita sull’argine del Piave schiacciato tra i massi. Allarme per un ragazzino morso da una vipera

Belluno, 11 - 08 - 20 Attorno alle 16 la Centrale del 118 è stata allertata per un ragazzo 15enne rimasto incastrato tra due...

Anziano parte da Cremona per trovare l’amico di Belluno, ma a Ferrara si perde

Era partito qualche giorno fa dalla provincia di Cremona per ritrovarsi con un amico della provincia di Belluno. Domenica scorsa, non vedendolo arrivare è...

I proprietari del Nevegal in assemblea

Sabato 8 agosto 2020 si è tenuta presso la Sala comunale ex Hall del Complesso Le Torri del Nevegal la prima Assemblea dell’Associazione Proprietari...

Il progetto di Belluno Alpina: alle ex scuole di Ronce la sede per un nuovo consorzio forestale. Dal Farra: “Ora è fondamentale curare il...

“Il territorio ha bisogno di cura e manutenzioni: il bosco avanza, consumando i prati e marcendo in piedi, e i turisti chiedono pulizia. Smettiamo...
Share