13.9 C
Belluno
sabato, Giugno 6, 2020
Home Prima Pagina Ulss Belluno Dolomiti. Situazione ospedali e dati statistici al 10 marzo 2020...

Ulss Belluno Dolomiti. Situazione ospedali e dati statistici al 10 marzo 2020 ore 16.00

Fino a nuova rivalutazione delle Direzioni mediche di concerto con il Dipartimento di Prevenzione e la Direzione Strategica, l’attività dell’Ulss Dolomiti è attualmente la seguente:

In tutti gli ospedali dell’Ulss Dolomiti 
1. Sono sospesi gli interventi chirurgici in elezione tranne che per i pazienti oncologici non procrastinabili. Garantiti gli interventi cardiologici non procrastinabili. Garantite tutte le urgenze;
2. Sono garantiti gli ambulatori pre-operatori di anestesia per le visite preoperatorie di pazienti non procrastinabili;
3. sospesi gli interventi di cataratta.

ATTIVITA’ AMBULATORIALE CHIRURGICA
1. Sospesa l’attività ambulatoriale dei medici dentisti. Garantite le urgenze;
2. garantita l’attività ambulatoriale chirurgica di dermatologia.

OSPEDALE DI AGORDO
1. sospensione dei ricoveri dal territorio o da altre strutture sanitarie per la Medicina/Lungodegenza/Ospedale di Comunità;
2. sospensione della attività ambulatoriale della Medicina
3. sospensione della attività chirurgica –chirurgia generale e ortopedia in elezione e in urgenza.

La sospensione temporanea sopra riportato prevede che i ricoveri e le prestazioni urgenti vengano garantiti dagli altri ospedali dell’Azienda.

OSPEDALE DI FELTRE
1. sospensione temporanea dei ricoveri in GERIATRIA

Eventuali ricoveri in ambito geriatrico sono garantiti all’interno del Dipartimento di area medica di Feltre presso gli altri reparti.
Sono state rafforzate le misure di limitazione dell’accesso all’ospedale da parte degli accompagnatori e dei visitatori per tutte le unità operative, salvo situazioni specifiche valutate dal personale sanitario preposto.

UNITA’ di OFFERTA SEMIRESIDENZIALI SOCIO SANITARIE e SOCIALI (centri diurni, etc)
1. chiusura dal 9 al 15 marzo delle unità di offerta semiresidenziale sociosanitarie e sociali, comprese quelle per anziani, persone con disabilità, minori, persone con dipendenza e con problemi di salute mentale.

ULSS DOLOMITI – altri servizi
Tutte le altre attività degli ospedali e servizi dell’Ulss Dolomiti proseguono e vengono erogate applicando la normativa vigente come ad esempio la distanza droplet e il divieto per gli accompagnatori di accedere alle agli accompagnatori dei pazienti di permanere nelle sale di attesa dei dipartimenti emergenze e accettazione dei Pronto Soccorso, salve specifiche diverse indicazioni del personale sanitario preposto.
Nei Centri Prelievi personale dedicato regola l’afflusso nelle sale di attesa per evitare sovraffollamenti.

NUMERO AZIENDALE DEDICATO
Da oggi il numero aziendale dedicato per le informazioni sul Covid-19 : 0437/514343 sarà attivo tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00. Si affianca al numero nazionale 1500 e al numero verde regionale 800 462 340.

SORVEGLIANZA SANITARIA COVID-19
• Numero totale tamponi effettuati per ricerca nCoV al 10 marzo 2020: 613
• persone residenti in Ulss Dolomiti in isolamento domiciliare fiduciario e sorveglianza attiva al 10 marzo 2020: 235
Alcuni tamponi sono stati effettuati più volte sulle stesse persone

RICOVERI COVID-19
I pazienti ieri indicati in Terapia Intensiva con sintomatologia SOSPETTA per Covid-19 sono risultati NEGATIVI.
I dati relativi a casi SARS –COV 2 psotivi e i casi ricoverati possono essere desunti nelle tabelle predisposte da Azienda Zero e pubblicate.

ALTRE INFORMAZIONI
• A seguito dell’entrata in vigore del DL 9 marzo 2020 n. 14 art. 7 è iniziata l’operazione di rientro in servizio di tutti gli operatori sanitari asintomatici, posti finora in isolamento per contatto a rischio di coronavirus e sottoposti a sorveglianza attiva. La Direzione regionale Prevenzione ha infatti inviato oggi un’apposita comunicazione a tutte le Ullss e Aziende Ospedaliere, nella quale si comunica il richiamo in servizio del personale in questione e si ricorda che, in base alla normativa emessa, la sospensione dell’attività per tutti i dipendenti avverrà solo se sintomatici o con tampone positivo.

• L’Azienda ha attivato tutte le procedure per il reclutamento di personale come previsto dal Decreto Legge n. 14 , deliberando l’assunzione di 43 infermieri in totale e l’incarico di n.4 liberi professionisti per rispettare i LEA e per l’emergenza COVID-19.

Belluno, 10 marzo 2020 ore 16.00

Share
- Advertisment -

Popolari

L’Arma dei carabinieri festeggia il 206mo anniversario dalla fondazione

Ricorre oggi il 206° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri, che quest’anno assume un significato ancora più profondo in quanto coincide con il centenario...

Tre posti di agente di polizia locale a Belluno. Domande entro il 6 luglio

Il Comune di Belluno ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di tre agenti di Polizia locale,...

Promozione turistica. Gestione IAT di piazza Duomo e Infopoint in Nevegal al Consorzio Dolomiti Prealpi

Sarà il Consorzio Dolomiti Prealpi a gestire le attività di informazione e promozione turistica attraverso l'ufficio di Piazza Duomo e l'Infopoint del Nevegal. Cinque le...

L’Ulss Dolomiti acquista 12 ecografi

L’Ulss Dolomiti ha deliberato l’acquisto di 12 ecografi per un valore totale di oltre 785.000 euro IVA compresa. L’Ulss Dolomiti ha aderito alla gara indetta...
Share