13.9 C
Belluno
mercoledì, Agosto 12, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Rinvio mondiali Cortina. Berton: "Serve uno sforzo titanico per ricostruire l'immagine del...

Rinvio mondiali Cortina. Berton: “Serve uno sforzo titanico per ricostruire l’immagine del sistema Paese. Ripartiamo dai grandi eventi”

Lorraine Berton

Belluno, 7 marzo 2020 – “Cortina paga un conto salato per l’emergenza coronavirus. Il rinvio delle gare di Coppa del Mondo ci parlano di un Paese in crisi d’immagine ed è questa che dobbiamo recuperare al più presto con uno sforzo titanico, che metta insieme Governo, imprese e territori. Quanto a Cortina sono certa che saprà rifarsi alla grande con i prossimi appuntamenti. Proprio dai Grandi Eventi bisogna ripartire”.

A dirlo è la presidente di Confindustria Belluno Dolomiti Lorraine Berton che è anche coordinatrice nazionale del Tavolo tecnico Sport e Grandi Eventi di Confindustria.

“A fine gennaio a Belluno, in occasione della nostra Assemblea generale, abbiamo chiamato a raccolta tutti i protagonisti dei Mondiali 2021 e delle Olimpiadi per un confronto allargato e di orizzonte. Ho visto tanta energia e voglia di crescere. Questo è lo spirito che dobbiamo mantenere in questo momento straordinario”.
“A emergenza finita, dovremo correre ancora di più, puntando su una comunicazione forte e credibile, su un piano infrastrutturale – materiale e immateriale – straordinario, su un’offerta integrata sia sul fronte turistico che su quello della mobilità. Uniti ce la faremo, a condizione che dall’Esecutivo arrivi un segnale potente per l’economia e l’impresa. Di fronte a un piano choc, sono certa che ognuno farà la propria parte come prima e più di prima”, la conclusione di Berton.

Share
- Advertisment -



Popolari

Quindicenne perde la vita sull’argine del Piave schiacciato tra i massi. Allarme per un ragazzino morso da una vipera

Belluno, 11 - 08 - 20 Attorno alle 16 la Centrale del 118 è stata allertata per un ragazzo 15enne rimasto incastrato tra due...

Anziano parte da Cremona per trovare l’amico di Belluno, ma a Ferrara si perde

Era partito qualche giorno fa dalla provincia di Cremona per ritrovarsi con un amico della provincia di Belluno. Domenica scorsa, non vedendolo arrivare è...

I proprietari del Nevegal in assemblea

Sabato 8 agosto 2020 si è tenuta presso la Sala comunale ex Hall del Complesso Le Torri del Nevegal la prima Assemblea dell’Associazione Proprietari...

Il progetto di Belluno Alpina: alle ex scuole di Ronce la sede per un nuovo consorzio forestale. Dal Farra: “Ora è fondamentale curare il...

“Il territorio ha bisogno di cura e manutenzioni: il bosco avanza, consumando i prati e marcendo in piedi, e i turisti chiedono pulizia. Smettiamo...
Share