13.9 C
Belluno
sabato, Giugno 6, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Finali Coppa del Mondo sci annullate. Padrin: "Prendiamo atto e ci prepariamo...

Finali Coppa del Mondo sci annullate. Padrin: “Prendiamo atto e ci prepariamo al 2021”

Roberto Padrin – Presidente della Provincia

«Purtroppo, quello che tutti temevamo è successo: la Fis ha deciso di annullare le finali di Coppa del Mondo di sci a Cortina. Un’amarezza enorme per il nostro territorio. Un dispiacere grande soprattutto per coloro che da anni stanno organizzando questo evento di preparazione ai Mondiali 2021».

È il commento del presidente della Provincia di Belluno, Roberto Padrin, nell’apprendere la delibera del consiglio di emergenza della Federazione Internazionale Sci, che ha appena cancellato l’evento di Cortina (previsto in calendario dal 16 al 22 marzo).

«Non possiamo far altro che prendere atto di questa decisione, dettata dall’emergenzialità del momento e dalle difficoltà legate al coronavirus che stanno interessando tutto il mondo dello sport – afferma il presidente della Provincia -. Il movimento italiano dello sci e la nostra montagna perdono un evento importantissimo e di sicuro non mancheranno le ripercussioni a livello economico e turistico. Il danno sarà enorme, incalcolabile. Ma in questo momento le misure di contenimento del virus non permettono decisioni leggere. Vorrà dire che dovremo puntare con ancora più energie a dare lustro ai Mondiali di Sci del 2021. Ci impegniamo fin da subito perché Cortina e la montagna bellunese in generale, una volta passata questa emergenza, abbiano la possibilità di recuperare e di essere di nuovo al centro del movimento degli sport invernali.

Esprimo vicinanza al sindaco Ghedina e all’amministrazione comunale di Cortina, al presidente della Fondazione Cortina 2021 Alessandro Benetton e all’amministratore delegato Valerio Giacobbi, ai loro collaboratori, al presidente della Fisi Flavio Roda, agli impiantisti e agli albergatori di Cortina. In questo momento possiamo solo immaginare le conseguenze di questa drastica decisione. Ma siamo persone dalla pelle dura e torneremo più forti di prima».

Share
- Advertisment -

Popolari

L’Arma dei carabinieri festeggia il 206mo anniversario dalla fondazione

Ricorre oggi il 206° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri, che quest’anno assume un significato ancora più profondo in quanto coincide con il centenario...

Tre posti di agente di polizia locale a Belluno. Domande entro il 6 luglio

Il Comune di Belluno ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di tre agenti di Polizia locale,...

Promozione turistica. Gestione IAT di piazza Duomo e Infopoint in Nevegal al Consorzio Dolomiti Prealpi

Sarà il Consorzio Dolomiti Prealpi a gestire le attività di informazione e promozione turistica attraverso l'ufficio di Piazza Duomo e l'Infopoint del Nevegal. Cinque le...

L’Ulss Dolomiti acquista 12 ecografi

L’Ulss Dolomiti ha deliberato l’acquisto di 12 ecografi per un valore totale di oltre 785.000 euro IVA compresa. L’Ulss Dolomiti ha aderito alla gara indetta...
Share