13.9 C
Belluno
lunedì, 30 Marzo, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Green e bio. Un po' meno carta e un po' meno plastica...

Green e bio. Un po’ meno carta e un po’ meno plastica per gli eventi futuri a Belluno

Palazzo Rosso, sede dell’Amministrazione comunale di Belluno

Belluno, 5 marzo 2020  –  Incentivare le manifestazioni a basso impatto ambientale, così da tutelare l’ambiente e arricchire la promozione del territorio con un marchio green: questo l’obbiettivo del Comune di Belluno che nella giornata di ieri ha visto l’avvio del tavolo di lavoro sui “green events”.
A coordinarlo, l’assessore alle manifestazioni; tra i partecipanti, l’ufficio turismo, l’ufficio per le politiche per la sostenibilità, la Polizia Locale e la società Bellunum.
«È un tema molto sentito al giorno d’oggi, quello della sostenibilità, e riteniamo giusto che le istituzioni siano al fianco degli organizzatori per rendere meno impattanti gli eventi. – ha sottolineato l’assessore – È quindi necessario promuovere tutte le azioni possibili per coniugare la crescita economica del territorio con l’attenzione ambientale»
L’obbiettivo è quello di arrivare per l’estate a produrre delle linee guida, che verranno poi condivise con gli organizzatori dei diversi eventi, per certificare i “green events”, così come già accade nella vicina Provincia autonoma di Bolzano.

Diversi gli aspetti da analizzare, dalla comunicazione – favorendo la pubblicità digitale o stampata su carta riciclata – ai consumi energetici, fino ad arrivare ovviamente alla questione rifiuti – raccolta differenziata, uso di stoviglie riutilizzabili – e al menù, con particolare attenzione all’inserimento di prodotti locali e biologici.
«L’avvio di questo tavolo di lavoro è sicuramente un primo importante passo per la stesura delle linee guida, per la cui realizzazione l’entusiasmo è già alto. – conclude l’assessore – Il nostro obbiettivo è quello di sostenere e incrementare sempre di più gli eventi che seguono criteri di sostenibilità ambientale, sociale ed economica: ci confronteremo poi con le numerose realtà che organizzano eventi e manifestazioni per divulgare il più possibile questo messaggio, e studieremo anche dei sistemi di incentivi amministrativi ed economici per agevolare la realizzazione dei “green events” sul territorio comunale».

Share
- Advertisment -

Popolari

Sostegno ai Comuni. De Carlo al governo: “Ci dia la possibilità di utilizzare meglio i fondi per il sostegno alle famiglie bisognose”

“Basta bugie e proclami dal governo! Il presidente Conte ieri in conferenza stampa ha annunciato un sostegno ai Comuni italiani pari a 4,3 miliardi...

Soldi ai Comuni dal governo. Massaro: serviranno esclusivamente alle persone in difficoltà a procurarsi il cibo

Il sindaco di Belluno Jacopo Massaro ha pubblicato sulla sua pagina Facebook il seguente messaggio alla popolazione. Ieri, sabato 28 marzo, il presidente Conte ha...

Sanificazione strade. Una cinquantina di mezzi delle associazioni agricole a disposizione della Provincia

Adesione piena delle associazioni agricole. La sanificazione di strade e marciapiedi del territorio provinciale può contare su una cinquantina di mezzi messi a disposizione...

Vento forte su coste e pianura veneta fino a martedì

Venezia, 29 marzo 2020  -  L’atteso peggioramento del tempo porterà sul Veneto anche situazioni di vento forte, per le quali il Centro Funzionale Decentrato della...
Share