13.9 C
Belluno
mercoledì, Agosto 12, 2020
Home Prima Pagina Al San Martino una sala travaglio parto idonea all’assistenza per le donne...

Al San Martino una sala travaglio parto idonea all’assistenza per le donne con sospetto o diagnosi di infezione da Covid-19

Belluno, 3 marzo 2020 – Sono tante le iniziative messe in campo dall’azienda sanitaria in queste settimane per far fronte all’emergenza in atto.

Una tra queste è l’identificazione da parte dell’ UOC di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale San Martino di Belluno, diretta dal dr. Fabio Tandurella – coordinatrice ostetrica Michela Casagrande – di una sala travaglio parto idonea all’assistenza nel periodo del travaglio parto e dopo parto per le donne con sospetto o diagnosi di infezione da Covid-19.

La sala parto risponde ai requisiti sia strutturali sia di equipaggiamento richiesti dall’Istruzione Operativa aziendale recentemente adottata, garantendo un percorso specificatamente previsto per la massima sicurezza della paziente, del neonato, degli operatori coinvolti e delle altre degenti in reparto.
Il team ospedaliero multidisciplinare valuterà l’eventuale necessità di trasferimento della paziente limitando, solo se necessario, la separazione di madre e neonato, in considerazione del potenziale protettivo del latte materno. L’allattamento, in condizione cliniche che lo consentano e nel rispetto del desiderio della donna potrà essere avviato e/o mantenuto direttamente al seno o attraverso la spremitura manuale.
Si raccomanda a tutte le donne in gravidanza a qualsiasi epoca di mettere in atto le comuni azioni di prevenzione primaria che prevedono l’igiene frequente ed accurata delle mani e l’attenzione ad evitare il contatto con soggetti malati o sospetti.

Si invitano le pazienti gravide che presentino sintomatologia, quali febbre o disturbi respiratori, a non presentarsi presso i punti nascita ma a contattare i riferimenti indicati dall’ULSS.

Share
- Advertisment -



Popolari

Quindicenne perde la vita sull’argine del Piave schiacciato tra i massi. Allarme per un ragazzino morso da una vipera

Belluno, 11 - 08 - 20 Attorno alle 16 la Centrale del 118 è stata allertata per un ragazzo 15enne rimasto incastrato tra due...

Anziano parte da Cremona per trovare l’amico di Belluno, ma a Ferrara si perde

Era partito qualche giorno fa dalla provincia di Cremona per ritrovarsi con un amico della provincia di Belluno. Domenica scorsa, non vedendolo arrivare è...

I proprietari del Nevegal in assemblea

Sabato 8 agosto 2020 si è tenuta presso la Sala comunale ex Hall del Complesso Le Torri del Nevegal la prima Assemblea dell’Associazione Proprietari...

Il progetto di Belluno Alpina: alle ex scuole di Ronce la sede per un nuovo consorzio forestale. Dal Farra: “Ora è fondamentale curare il...

“Il territorio ha bisogno di cura e manutenzioni: il bosco avanza, consumando i prati e marcendo in piedi, e i turisti chiedono pulizia. Smettiamo...
Share