13.9 C
Belluno
martedì, 31 Marzo, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Peccati immortali. Aldo Cazzullo venerdì alle 18 al Miramonti di Cortina per...

Peccati immortali. Aldo Cazzullo venerdì alle 18 al Miramonti di Cortina per Una montagna di libri

Tra qualche anno. Salvini è caduto, dopo che un barcone di migranti è affondato davanti a un porto chiuso. Ora al governo ci sono il Pd e il Popolo dell’Onestà. In un vortice di colpi di scena, delitti e situazioni grottesche, drammi e farse, Aldo Cazzullo racconta a Una Montagna di Libri, la festa internazionale della letteratura di Cortina d’Ampezzo, Peccati immortali (Mondadori), il romanzo scritto a quattro mani con Fabrizio Roncone, che conduce il lettore nei bassifondi e nell’empireo della capitale, nei campi della mafia nigeriana e nelle feste dei padroni di Roma.

L’appuntamento è per venerdì 14 febbraio 2020, ore 18, presso il Miramonti Majestic Grand Hotel di Cortina d’Ampezzo.

Il libro

Roma. Tra qualche anno. Salvini è caduto, dopo che un barcone di migranti è affondato davanti a un porto chiuso. Ora al governo ci sono il Pd e il Popolo dell’Onestà. Ma il premier è debole, e il nuovo ministro dell’Interno prepara un piano per prendere il potere. Su questo scenario si apre il giallo. Il cardinale Michelangelo Aldrovandi, l’unico conservatore a essersi conquistato la fiducia del Papa, viene trovato morto in circostanze oscure. Lo scandalo è messo a tacere. Ma Remedios, la suora che lo accudiva, ritrova un telefonino con quattro foto. Che compromettono – per un curioso dettaglio – il leader emergente del Popolo dell’Onestà. Il telefonino viene rubato. E lo cercano in molti. Per quelle foto, che possono far saltare il governo e il Vaticano, si tenta di uccidere. Si uccide. Ci si uccide.

Aldo Cazzullo

Aldo Cazzullo (Alba, 1966) è inviato speciale del “Corriere della Sera”. Tra i suoi ultimi libri Viva l’Italia! (2010), La mia anima è ovunque tu sia (2011), Basta piangere! (2013), La guerra dei nostri nonni (2014), Possa il mio sangue servire (2015), Le donne erediteranno la terra (2016), Metti via quel cellulare (2017), Giuro che non avrò più fame (2018).

L’incontro con Aldo Cazzullo è quindi per venerdì 14 febbraio 2020, ore 18, presso il Miramonti Majestic Grand Hotel. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Save the date

Il prossimo incontro di Una Montagna di Libri è per sabato 15 febbraio 2020 alle 18 con Marcello Veneziani, che ritorna a Cortina con Dispera bene. Manuale di consolazione e resistenza al declino (Marsilio). Per maggiori informazioni: unamontagnadilibri.it.

Share
- Advertisment -

Popolari

A Paiane di Ponte nelle Alpi un progetto artistico triennale diretto dal maestro Vico Calabrò

In questi tempi solleviamo lo scudo contro il Covid-19, ma lo solleviamo anche a favore dell'arte e della bellezza, che ancora una volta "salverà...

Coronavirus. Donazzan: “Lavoratori senza ammortizzatori sociali, come gli educatori d’infanzia nelle Ipab”

Venezia, 31 marzo 2020 - Un assegno straordinario ad hoc, attingendo ai fondi della programmazione regionale Fse, per garantire una forma di ammortizzatore sociale...

Emergenza Coronavirus nelle case di riposo e nuovo piano della Regione. Cisl approva ma chiede impegno costante sulla sicurezza

Venezia-Mestre, 30 marzo 2020 - La tutela della salute e della sicurezza degli ospiti delle case di riposo e del personale che li assiste...

Emergenza Covid nelle case di riposo. 5 Stelle Veneto: “Zaia in ritardo su una situazione drammatica”

”Mentre in Veneto uno dei costi più alti del coronavirus lo stanno pagando gli ospiti delle case di riposo e gli operatori sanitari che...
Share