5.3 C
Belluno
venerdì, 28 Febbraio, 2020
Home Prima Pagina Andrea De Biasi eletto presidente Serramentisti di Confartigianato

Andrea De Biasi eletto presidente Serramentisti di Confartigianato

E’ Andrea De Biasi il nuovo presidente del mestiere Serramentisti di Confartigianato Belluno. Lo ha eletto l’assemblea riunita in questi giorni. Viene a subentrare a Gianluigi Collazuol, che ha guidato il mestiere e la Federazione del Legno per oltre vent’anni.

Andrea De Biasi rappresenta la terza generazione della storica falegnameria alle porte di Belluno avviata dal nonno, punto di riferimento per la clientela privata della zona, nonché dei professionisti bellunesi del comparto.
Sono già chiari i punti su cui il neo presidente De Biasi si impegnerà a favore del mestiere.
Nel ringraziare per l’elezione, Andrea De Biasi ha affermato: “Abbiamo bisogno di recuperare un gap di informazione, che sta interessando il nostro mestiere. Ma anche di monitorare le bozze di nuove normative attualmente in fase di esame parlamentare, che potrebbero condizionare il futuro di molte delle nostre piccole imprese, come ad esempio l’obbligo di un patentino europeo per la posa in opera di serramenti perché la spesa possa essere detraibile ai fini fiscali. Altro tema non meno pressante sono le complesse modalità di fatturazione degli infissi ai sensi della normativa sui beni significativi. Poi ci sono gli aspetti tecnici di aggiornamento professionale. Proprio su questi argomenti dovremo indirizzare il nostro lavoro di tutela della categoria”.

De Basi pensa anche di coinvolgere il più possibile i colleghi, facendoli partecipare alla definizione dell’attività di sindacato del mestiere. “Allo scopo – precisa il neo presidente – vorrei raggiungere tutti gli associati per raccogliere la loro attenzione verso il programma di lavoro della categoria, capendo quindi il loro interessamento a un argomento anziché a un altro e per individuare la miglior modalità per la loro più ampia partecipazione”.
All’assemblea sono intervenuti anche la presidente e il vicepresidente di Confartigianato Belluno, Claudia Scarzanella e Gino D’Incà. Nel portare i saluti la presidente Scarzanella ha sottolineato come “Il comparto dei serramentisti sia investito da importanti opportunità legate ai bonus e alle sfide che tutto il sistema casa dovrà affrontare nei prossimi tempi”, mentre a elezione avvenuta ha espresso i ringraziamenti al presidente uscente Collazuol “per il lavoro svolto fino a qui” a cui sono seguiti gli auguri “al neo presidente per un lavoro proficuo, apprezzando la Sua disponibilità per l’impegno a favore di tutta la categoria”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Due cadute dalla seggiovia nel comprensorio del Civetta

Val di Zoldo, 27 febbraio 2020  -  Due cadute a un'ora di distanza una dall'altra dalla seggiovia in Val di Zoldo, comprensorio del Civetta. La...

Incidente sul lavoro. Precipita da 6 metri, ricoverato all’ospedale di Treviso

San Gregorio nelle Alpi 27 febbraio 2020 - Grave incidente sul lavoro nel primo pomeriggio di oggi in via Cal Longa di San Gregorio...

Neri Marcorè al Comunale di Belluno il 15 aprile con il concerto-spettacolo “Le mie canzoni altrui”

Mercoledì 15 aprile (ore 21) Veneto Jazz porta al Teatro Comunale di Belluno il concerto-spettacolo di Neri Marcorè "Le mie canzoni altrui", una serata...

Coronavirus, contrordine. “Solo 116 positivi su oltre 6mila tamponi”, l’assessore regionale Lanzarin ridimensiona il caso

Venezia, 27 febbraio 2020  -  “Si sta decidendo in queste ore se reiterare l’ordinanza regionale per il coronavirus, ed eventualmente in quali termini. Ma anche...
Share