2.9 C
Belluno
sabato, 29 Febbraio, 2020
Home Prima Pagina Il dr. Giancarlo Boito cessa l’attività, i suoi assistiti provvisoriamente passano alla...

Il dr. Giancarlo Boito cessa l’attività, i suoi assistiti provvisoriamente passano alla dr.ssa Scaravilli

Belluno, 31 gennaio 2020 – In data odierna il dr. Giancarlo Boito cessa l’attività di medico di medicina generale a Ponte nelle Alpi.
Al fine assicurare la continuità dell’assistenza medico generica agli assistiti del dr. Boito, e’ stato conferito un incarico provvisorio alla dott.ssa Serena Scaravilli per il periodo dall’ 1 al 29 febbraio 2020.
La dott.ssa Scaravilli svolgerà la propria attività presso l’ambulatorio a Ponte nelle Alpi in Via della Libertà n. 11 nei seguenti giorni ed orari:

lunedi 14.30 – 17.00
martedi 9.30 – 12.00
mercoledi 9.30 – 12.00
giovedi 15.30 – 18.00 (su appuntamento)
venerdi 9.30 – 12.00 (su appuntamento)

Gli assistiti del dr. Boito verranno assegnati d’ufficio alla dr.ssa Serena Scaravilli per tutto il mese di febbraio e potranno utilizzare la tessera sanitaria cartacea attualmente in possesso senza doversi immediatamente recare presso gli sportelli anagrafe di questa ULSS .
Agli stessi verrà inviata a breve una nota con le indicazioni circa le modalità da seguire per fruire dell’assistenza medica dall’1.3.2020, data in cui cesserà l’incarico della dott.ssa Scaravilli.

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio sul Col Melon a Pedavena

Pedavena, 28 febbraio 2020  -  Dalle 18:30, i vigili del fuoco sono impegnati in località Belvedere sul Col Melon a Pedavena per un incendio...

Recuperato sciatore su Padon

Rocca Pietore (BL), 28 - 02 - 20  -  Poco prima delle 16 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino della Val...

Scossa di terremoto 2.7 a Chies d’Alpago

Alpago, 28 febbraio 2020 - Una scossa di terremoto di magnitudo ML 2.7 è stata registrata oggi pomeriggio alle ore 18:07:32 a 2 km...

Coronavirus. Incontro in Prefettura tra istituzioni, categorie e sindacati

Belluno, 28 febbraio 2020  -  In data odierna le Organizzazioni sindacali provinciali della Cgil, Cisl e Uil hanno partecipato all’incontro convocato in Prefettura con...
Share