Monday, 24 February 2020 - 04:27
e-mail: redazione@bellunopress.it – direttore responsabile: Roberto De Nart

Gestione del Polisportivo, incontro con le società sportive. Bogo: “Valuteremo le modalità di accesso agli impianti e gli interventi strutturali”

Gen 17th, 2020 | By | Category: Prima Pagina, Società, Associazioni, Istituzioni, Sport, tempo libero

Marco Bogo, assessore

Si è tenuto nella serata di ieri, giovedì 16 gennaio, l’incontro tra il Comune di Belluno, la società partecipata Sportivamente Belluno e alcune delle società sportive che si allenano e gareggiano al Polisportivo: la riunione, che ha visto la partecipazione di una decina di società tra quelle calcistiche e quelle impegnate nell’atletica leggera, è stata convocata dall’assessore allo sport Marco Bogo per discutere della gestione della struttura sportiva.

«Abbiamo voluto confrontarci con chi frequenta pressoché quotidianamente il Polisportivo – spiega Bogo – per capire come valutano l’attuale gestione, quali sono i punti di forza e quali invece gli aspetti su cui lavorare».

L’incontro si è aperto con l’illustrazione da parte dell’assessore e di Sportivamente Belluno degli interventi svolti sulla struttura in questi anni: «Abbiamo parlato di interventi visibili e non, come ad esempio i progetti per la sicurezza degli impianti. – spiega Bogo – Gli interventi “invisibili”, non strutturali, passano spesso in secondo piano, ma sono ugualmente importanti e, purtroppo, ugualmente costosi: basti pensare che le spese per il campo d’allenamento in sintetico e per la verifica antisismica dell’impianto sono praticamente identiche».

La parola è poi passata alle società, che hanno espresso alcune richieste: su tutte, la possibilità di avere spazi ulteriori nei magazzini, il potenziamento dell’illuminazione dell’impianto e l’acquisto di nuove attrezzature per poter ampliare il tipo di allenamenti.

Tutti concordi, infine, nella necessità di trovare una soluzione condivisa per il controllo degli accessi: «Abbiamo raccolto le proposte, e già in questi giorni mi confronterò con Sportivamente per valutare le possibili soluzioni da adottare. – anticipa l’assessore – Valuteremo quindi se sarà sufficiente intervenire sugli orari e modalità di ingresso all’impianto o se invece saranno necessari degli interventi strutturali. L’obbiettivo finale sarà comunque quello di regolamentare in maniera precisa e ordinata gli accessi al Polisportivo comunale».

Share

Comments are closed.