Wednesday, 11 December 2019 - 07:12
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Turismo e sport, il convegno a Villa Patt di Sedico. De Biasi: anche la psicologia può aiutare la promozione del territorio

Nov 9th, 2019 | By | Category: Lavoro, Economia, Turismo, Prima Pagina, Società, Associazioni, Istituzioni

Francesca De Biasi –  presidente del Fondo Welfare

La promozione del turismo e dello sport possono avere un aiuto anche dalla psicologia. È il messaggio emerso venerdì dal convegno “Turismo e sport”, organizzato a Villa Patt dall’Ordine degli psicologi del Veneto, in collaborazione con la Provincia di Belluno e il Fondo Welfare e Identità Territoriale. Presenti alcuni amministratori locali, psicologi provenienti da tutto il Veneto, medici, relatori provenienti dal mondo universitario, ma anche psicologi dello sport, esperti in marketing e umanisti.

I lavori del convegno hanno fatto emergere sia le possibilità turistiche offerte dallo sport, soprattutto in una provincia montana; sia le spinte che possono essere date dalla psicologia come strumento di analisi della domanda turistica e della risposta alle persone che visitano i territori bellunesi, anche nel rispetto e curiosità nei confronti delle identità peculiari che i paesi dolomiti hanno da offrire, oltre che garantire sostegno nella scelta, nella educazione e nella performance sportiva.

«L’iniziativa è nata con l’idea di organizzare in provincia il primo convegno dell’Ordine degli psicologi, e di dedicarlo allo sport e al turismo aprendo i lavori anche agli amministratori locali – spiega Francesca De Biasi, presidente del Fondo Welfare -. Il turismo e lo sport non hanno a che fare solo con l’economia e la pubblicità o il marketing, ma sono soprattutto esperienze. E la scienza che studia comportamenti, affetti e cognizione ha molto da dire su questi temi. Siamo inoltre alle porte di due dei più importanti eventi sportivi mondiali e diventa importante che il territorio si contamini di diverse competenze».

Share

Comments are closed.