Sunday, 15 December 2019 - 04:25
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Expo misteri, domenica a Maras di Sospirolo

Ott 14th, 2019 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè, Società, Associazioni, Istituzioni

Grande attesa per “Expo Misteri” a Maras di Sospirolo. Domenica 20 ottobre dalle 10 alle 17 si svolge la giornata tutta dedicata all’expo di artigianato artistico e tradizionale e a spettacoli, giochi, mostre, laboratori, piatti tipici. L’ormai tradizionale appuntamento è parte di “Spettacoli di Mistero” di Unpli regionale e Regione Veneto.

Quest’anno il tema è legato alle tradizioni, cioè ai giochi d’un tempo, quelli più strani, quelli più misteriosi – ormai sconosciuti agli occhi dei bambini d’oggi – alla trama di esperienze, ricordi e storie che si nascondono nelle loro manifestazioni e nei loro valori sociali e umani. Sarà protagonista il colorato mondo dei giocattoli, come oggetti ma anche come giochi nella loro essenza di condivisione e personificazione di ruoli.

Denso il programma: dalle 10 fino a sera Mostra mercato per le vie e i cortili del paese, alle 10,30 caccia al dettaglio “Visita i cortili… aguzza la vista” con iscrizioni sul posto. Durante tutta la giornata “panoie e segala” con l’antica trebbia e al ventolon, raduno “de machine da segar”. Alle 11 spettacolo dei fratelli Al, alle 12 all’osteria della Ada polenta e scioss, canederli e altri piatti della tradizione mentre, al punto “ristoro sud” minestrone dei frati, formaggio alla piastra e altri piatti. Alla stessa ora e alle 15,30 Gruppo folk dei bati orz da San Tomas con canti popolari, alle 14 e alle 16 “i dughi de na olta”, letture animate per bambini; alle 14 e alle 16 canti della tradizione con “Le voci dai Cortivi”; per le vie del paese nel pomeriggio la Strega Flò mangiafuoco. Durante la giornata i giri in calesse e, alla bottega de Romeo, “Oltre le creste” rassegna cinema di montagna; aperta anche, nelle pertinenze della vicina Villa Zasso, “Dalle montagne al mare”, scatti di Mauro Bianchet (ore 17 inaugurazione, poi aperta domenica 20 ore 10-17, sabato 26 e domenica 27 ore 16-19) . Gran finale in festa presso l’osteria della Ada alle 17. Molte le mostre in corso: esposizione agricola e degustazione panoiot, laboratorio per bambini di decorazione zucche, arredi e oggetti sacri nella chiesetta, caprette al pascolo, “La caza salvarega” con la Riserva comunale di caccia e l’associazione Pesca sportiva Val Mis, l’angolo della Biblioteca civica, moto d’epoca in vetrina, mostra di pittura.

L’evento è realizzato da associazione San Bartolomeo Maras e Pro loco Monti del Sole in collaborazione con Comune di Sospirolo, Biblioteca civica e suoi volontari, L’Arcobaleno di Dal Pont, Centro studi della montagna sospirolese, Anc Santa Giustina, Club del calierin, Silvano & Aldo, azienda agricola Pilotti Christian, associzione In Viaggio con i Potoli. Per info proloco@sospirolo.net, 320 334 2082. In caso di maltempo rinvio a domenica 27 ottobre.

Share

Comments are closed.