Wednesday, 16 October 2019 - 17:17
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Ad Auronzo Kuki Gallmann riceve il Premio Eccellenza Donna

Set 21st, 2019 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Riflettore, Società, Associazioni, Istituzioni

La scrittrice e attivista ambientale italo-kenyota, di origini trevigiane, premiata quest’oggi con il riconoscimento istituito dal Gruppo Donne di Confartigianato Imprese Belluno

Auronzo di Cadore, 21 settembre 2019 – «Mando un ringraziamento e un saluto a voi e alle Dolomiti, un luogo magico che ricordo della mia infanzia, quando scalavo con mio padre le cime meravigliose».

Con poche, semplici parole, registrate in un video messaggio inviato dal Kenya, Kuki Gallmann ha ringraziato la platea che quest’oggi le ha attribuito la settima edizione del “Premio Eccellenza Donna”, il riconoscimento istituito dal Gruppo Donne Impresa di Confartigianato Imprese Belluno, che quest’anno ha inserito l’iniziativa all’interno di “Dolomitike”, la rassegna di eventi al femminile promossa dal Comune di Auronzo di Cadore, insieme al Consorzio Turistico Tre Cime Dolomiti e all’agenzia E20. Nella sala del Cinema Kursaal, nel comune cadorino, si è svolta la consegna simbolica del Premio, di fronte a una platea composta da imprenditori del mondo artigiano e da tanti giovani delle scuole locali.

«Abbiamo voluto premiare Gallmann perché rappresenta un simbolo potente di resilienza – spiega Martina Gennari, presidente del Gruppo Donne di Confartigianato Belluno – nella sua vita ha saputo resistere a esperienze difficili e tragiche, senza abbassare la guardia nella sua missione a difesa dell’ambiente: un messaggio che va alle donne della nostra provincia, dove oggi solo il 19,7% delle imprese artigiane è a conduzione femminile (la percentuale più bassa a livello regionale), affinchè non perdano mai la voglia di coltivare i propri sogni».

Kuki Gallmann, 76 anni, nel video messaggio registrato all’interno della riserva di Ol Ari Nyiro, dove vive da quasi cinquant’anni, ha salutato il territorio delle Dolomiti con una rievocazione della sua infanzia: nata a Treviso (Maria Boccazzi all’anagrafe) è figlia dell’esploratore e alpinista Cino Boccazzi. Ma non è questo l’unico filo che lega la sua storia ai “Monti Pallidi”. «Kuki Gallmann ha dato un contributo decisivo, con le sue azioni, per l’inserimento dell’area Great Rift Valley, in cui risiede, nella lista dei patrimoni dell’umanità UNESCO – commenta Emiliano Oddone, geologo che stamane ha introdotto la cerimonia di premiazione con un approfondimento sul tema dei patrimoni Unesco – Proprio come le Dolomiti, si tratta di un’area riconosciuta come patrimonio naturale universale. Con le Dolomiti, inoltre, condivide l’origine geologica: le nostre montagne, infatti, fanno parte della placca Adria, che centinaia di migliaia di anni fa si è staccata dal continente africano e si è “indentata” alla placca europea».

Ma i due territori condividono anche uno dei criteri per cui sono stati riconosciuti patrimoni dall’Unesco: «Il criterio 7 – prosegue Oddone – che riguarda la bellezza del paesaggio naturale, ovvero la catalogazione scientifica di una serie di caratteristiche sceniche che determinano nell’assetto paesaggistico un impatto fortissimo, fonte di emozione negli occhi di chi lo osserva. Si tratta del valore forse più immateriale attribuito dal riconoscimento UNESCO, il più prezioso e il più fragile ed è responsabilità della comunità preservare questa ricchezza: in questo senso siamo tutti patrimonio. In Italia sono 55 i patrimoni dell’umanità, ma solo 5 sono quelli naturali, tra cui il sistema delle Dolomiti, di cui la provincia di Belluno detiene la porzione di superficie più estesa, il 41% del totale».

Ringrazio Confartigianato Imprese Belluno per aver portato questa iniziativa nel nostro comune – commenta il sindaco di Auronzo di Cadore, Tatiana Pais Becher – rivolgendo, nella Giornata Internazionale della Pace, un messaggio a imprenditori e giovani da parte di una grande donna di pace, Kuki Gallmann, che ha dedicato la sua vita a tutelare un bene universale, cioè di tutti».

Share

One comment
Leave a comment »

  1. […] Ad Auronzo Kuki Gallmann riceve il Premio Eccellenza Donna […]