13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 30, 2020
Home Cronaca/Politica Operazione antibracconaggio, arrestato un 63enne di Rocca Pietore per detenzione illegale di...

Operazione antibracconaggio, arrestato un 63enne di Rocca Pietore per detenzione illegale di armi

Lunedì 16 settembre 2019  – Gli uomini delle Questura di Belluno e della Polizia provinciale, hanno arrestato per detenzione illegale di armi da sparo un 63enne E.P. residente a Rocca Pietore. Le armi sono state rinvenute dai poliziotti della Squadra mobile e della squadra amministrativa della Divisione Pasi, unitamente agli uomini della Polizia Provinciale, nel corso di un’operazione antibracconaggio, volta soprattutto al controllo e alla gestione in sicurezza delle armi da sparo.

L’uomo custodiva tutte le armi, detenute illegalmente, in camera da letto. Due carabine calibro 22, un revolver con matricola illeggibile, una daga di 57 cm, due silenziatori per fucili da caccia, 502 munizioni calibro 22.

Il materiale è stato immediatamente sottoposto a sequestro, l’uomo arrestato e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria. Al momento sono in corso le indagini da parte della polizia per risalire alla provenienza delle armi sequestrate e per accertare quale potesse essere il loro utilizzo.

Share
- Advertisment -

Popolari

Zaia anticipa il governo e allenta la morsa. Mascherine solo al chiuso. Ecco la nuova ordinanza in vigore da lunedì 1° giugno

Con ordinanza n. 55 del 29 maggio 2020, in vigore da lunedì 1° giugno, il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha modificato...

Assessore d’Emilia ai commercianti del centro: «Disponibili a sostenere il Consorzio con Distretto del Commercio. Ci dicano le loro priorità»

«Siamo pronti a venire incontro alle necessità dei commercianti del Consorzio Centro Storico, basta che ci indichino le loro priorità e lavoreremo all'interno del...

Rigenerazione del Parco fluviale di Lambioi. Frison: “Ok da Roma alla modifica del progetto”

Via libera da Roma alla modifica del progetto di rigenerazione urbana del Parco di Lambioi: è infatti arrivata la tanto attesa nota del segretario...

Il Lago di Santa Croce è pronto per la stagione 2020. Strutture rinnovate e protocolli di sicurezza per accogliere turisti e visitatori 

L’Alpago non rinuncia al proprio lago e, anzi, rilancia un’offerta turistica e sportiva che potrebbe vedere nella stagione alle porte un’occasione per certi versi...
Share