13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 30, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Gli artiglieri di Ponte nelle Alpi celebrano i loro 50 anni

Gli artiglieri di Ponte nelle Alpi celebrano i loro 50 anni

Gli artiglieri di Ponte nelle Alpi festeggiano il 50° anniversario di fondazione della sezione “Fratelli Venzon”. Lo faranno domenica 22 settembre nella loro sede di Nuova Erto. Ma prima parteciperanno alla celebrazione della messa e alla deposizione di una corona d’alloro al monumento di Polpet dedicato ai Caduti in guerra. Il programma della manifestazione prevede inoltre la consegna di riconoscimenti e la partecipazione delle sezioni Anarti bellunesi e dei territori limitrofi alla provincia, dei rappresentanti d’arma e degli amici degli artiglieri. Per questo stanno lavorando con impegno il presidente Gianluigi Rusconi, il segretario Evaristo Sacchet insieme con tutti gli artiglieri pontalpini.

L’appuntamento è alle 9 in piazza Marinai d’Italia per dirigersi in sfilata fino alla chiesa di Polpet per assistere alla messa delle 9.45. Ci sarà poi il corteo al monumento in piazza Boito dove si terrà la cerimonia dell’alzabandiera e verrà deposta la corona ai Caduti.
Si procederà quindi alla celebrazione vera e propria con il saluto di benvenuto da parte del presidente di sezione e gli interventi delle autorità. Saranno quindi offerti i gagliardetti in ricordo a tutte le associazioni d’arma presenti. Particolare risalto sarà dato alla consegna delle targhe alle due figlie di Armando Sartori, alla memoria di questo artigliere che nel 1969 fondò e fu il primo presidente della sezione dell’Anarti “Fratelli Venzon” di Ponte nelle Alpi.
La giornata proseguirà nella sede degli artiglieri a Nuova Erto per il rinfresco. Tutta la cerimonia sarà accompagnata dalle note del complesso bandistico Valcantuna.

Share
- Advertisment -

Popolari

Zaia anticipa il governo e allenta la morsa. Mascherine solo al chiuso. Ecco la nuova ordinanza in vigore da lunedì 1° giugno

Con ordinanza n. 55 del 29 maggio 2020, in vigore da lunedì 1° giugno, il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha modificato...

Assessore d’Emilia ai commercianti del centro: «Disponibili a sostenere il Consorzio con Distretto del Commercio. Ci dicano le loro priorità»

«Siamo pronti a venire incontro alle necessità dei commercianti del Consorzio Centro Storico, basta che ci indichino le loro priorità e lavoreremo all'interno del...

Rigenerazione del Parco fluviale di Lambioi. Frison: “Ok da Roma alla modifica del progetto”

Via libera da Roma alla modifica del progetto di rigenerazione urbana del Parco di Lambioi: è infatti arrivata la tanto attesa nota del segretario...

Il Lago di Santa Croce è pronto per la stagione 2020. Strutture rinnovate e protocolli di sicurezza per accogliere turisti e visitatori 

L’Alpago non rinuncia al proprio lago e, anzi, rilancia un’offerta turistica e sportiva che potrebbe vedere nella stagione alle porte un’occasione per certi versi...
Share