Tuesday, 17 September 2019 - 04:31
direttore responsabile Roberto De Nart

Primo giorno di scuola, studentessa investita a Levego. Il messaggio del sindaco di Belluno Massaro dalla pagina di Facebook

Set 11th, 2019 | By | Category: Prima Pagina, Scuola, Società, Associazioni, Istituzioni

Belluno, 11 settembre 2019  – Un veicolo questa mattina ha investito una studentessa a Levego (Belluno). Il sindaco di Belluno Jacopo Massaro è intervenuto sulla sua pagina Facebook con queste parole: “Anche oggi c’è stato l’ennesimo investimento pedonale a Levego. Proprio davanti alla scuola, sopra le strisce pedonale e a fianco della cabina autovelox. L’autista dice di essere stato abbagliato dal sole e di non aver visto la ragazza.
Pochi giorni fa avevamo installato una seconda cabina autovelox un po’ più avanti, e a breve verrà installato un terzo autovelox fisso.
Ma nonostante gli Autovelox che installiamo, nonostante gli attraversamenti pedonali, i cartelli di pericolo Per la presenza della scuola, nonostante le continue multe che i nostri agenti elevano (spesso sdegnosamente contestate perché qualcuno dice che “servono solo per far cassa”), la distrazione è sempre in agguato e un piccolo errore può diventare fatale e cambiare la vita di molte persone.
Ecco perché dobbiamo andare piano, Ecco perché dobbiamo rispettare le regole anche quando ci sembrano inutili o stupide. Se ci sono, un motivo c’è.
In questi sette anni avrò sentito dire almeno 100 volte che i limiti di velocità a Levego sono troppo bassi, che ci sono troppi attraversamenti pedonali, che mettiamo l’autovelox troppo frequentemente. Oppure ho sentito molte persone affermare che alcuni divieti di svolta in via Feltre o in viale europa, per esempio, fanno solo perdere tempo agli automobilisti. Eppure, tutte queste regole servono per proteggere tutti noi da quel minimo errore fatale che può sconvolgerci la vita.
Per favore, pensiamoci.
Auguro a questa persona di riprendersi al più presto”.

Share

Comments are closed.