1.9 C
Belluno
sabato, 29 Febbraio, 2020
Home Prima Pagina Al via il servizio civile universale. Selezione per 46 nuovi volontari

Al via il servizio civile universale. Selezione per 46 nuovi volontari

Parte la selezione di 46 nuovi volontari del Servizio civile universale. I tre progetti presentati dal Comitato d’Intesa e dall’Unione montana feltrina, nell’ambito dei quali impiegare giovani volontari, hanno ottenuto l’approvazione dal Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale – presidenza del Consiglio dei Ministri.
Il Servizio civile è la possibilità, per i giovani dai 18 ai 29 anni non compiuti, di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti, quindi come valore della ricerca di pace.

I posti a disposizione sono distribuiti tra il Comitato d’Intesa di Belluno, la cooperativa Portaperta scs Onlus, la cooperativa Dumia scs Onlus, l’Unione montana feltrina, i comuni di Arsiè, Cesiomaggiore, Fonzaso, Feltre, Lamon, Pedavena, San Gregorio nelle Alpi, Santa Giustina, Sedico, Seren del Grappa, Sovramonte, Taibon Agordino, Pieve di Cadore, l’Unione dei comuni Sette Ville, l’ente Parco nazionale Dolomiti Bellunesi, il Centro internazionale del Libro parlato, la Magnifica Comunità di Cadore e la Provincia di Belluno.
I progetti s’intitolano “Costruire insieme la solidarietà e la responsabilità civile” del Comitato d’Intesa (settore: assistenza) e “Giovani in rete per una cultura da riscoprire” (settore: educazione e promozione culturale), “Giovani in rete per un territorio da salvaguardare”(settore: patrimonio ambientale e riqualificazione urbana) dell’Unione montana feltrina.

I giovani interessati, rispondenti ai requisiti specificati nel bando, dovranno presentare apposita domanda on-line entro e non oltre le ore 14 del 10 ottobre 2019.
Il Comitato d’Intesa e l’Unione montana feltrina, forti dell’esperienza di Servizio civile degli ultimi 15 anni, saranno a coordinamento del lavoro di relazione, analisi e programmazione nel territorio provinciale.
L’indennità mensile prevista per i volontari, per un impegno settimanale di 25 ore, sarà di 439,50 euro.
Per ulteriori informazioni, gli uffici sono a disposizione (su appuntamento): Comitato d’Intesa
(Paolo Capraro e Paola Benvegnù; 0437 25775 – 0437 950374 – (anche whatsapp) 392 005 0327, serviziocivile@csvbelluno.it); Unione montana feltrina (Andrea Raveane e Selene Costa, 0439/396033/236, serviziocivile.umf@feltrino.bl.it).
Bando e istruzioni a partire da www.csvbelluno.it e www.feltrino.bl.it/web/cmfeltrina.

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio sul Col Melon a Pedavena

Pedavena, 28 febbraio 2020  -  Dalle 18:30, i vigili del fuoco sono impegnati in località Belvedere sul Col Melon a Pedavena per un incendio...

Recuperato sciatore su Padon

Rocca Pietore (BL), 28 - 02 - 20  -  Poco prima delle 16 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino della Val...

Scossa di terremoto 2.7 a Chies d’Alpago

Alpago, 28 febbraio 2020 - Una scossa di terremoto di magnitudo ML 2.7 è stata registrata oggi pomeriggio alle ore 18:07:32 a 2 km...

Coronavirus. Incontro in Prefettura tra istituzioni, categorie e sindacati

Belluno, 28 febbraio 2020  -  In data odierna le Organizzazioni sindacali provinciali della Cgil, Cisl e Uil hanno partecipato all’incontro convocato in Prefettura con...
Share