13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 31, 2020
Home Riflettore Abbonamenti scolastici a 36 euro mensili fino a 26 anni con "Investi...

Abbonamenti scolastici a 36 euro mensili fino a 26 anni con “Investi scuola”

L’importo dell’abbonamento per il percorso residenza/domicilio – scuola a carico degli studenti, residenti nella Provincia di Belluno, di età inferiore ai 26 anni, che frequentano la scuola secondaria di secondo grado, è pari a € 36,00 mensile – € 295,00 annuale 10 mesi – € 330,50 annuale 12 mesi.

Una tariffa vantaggiosa per le famiglie, resa possibile da “Investi scuola” il supporto economico nato dall’accordo tra Provincia di Belluno, Consorzio Bim Piave e Fondo Comuni di Confine per le spese di trasporto ed alloggio degli studenti.

L’abbonamento studenti, inoltre, può essere esteso con l’integrazione “Investi scuola senza limiti” che con € 16,00 per il mensile, € 126,00 per l’annuale 10 mesi ed € 142,00 per l’annuale 12 mesi, consente di utilizzare senza limiti di orario, di corse e di tratta tutto il servizio urbano ed extraurbano di Dolomiti Bus. Ogni informazione sul sito www.dolomitibus.it, nelle principali biglietterie e rivendite di Dolomiti Bus oppure al Call Center 0437/941237.

Orario invernale

Da mercoledì 11 settembre 2019, in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico entrerà in vigore il nuovo orario invernale del servizio svolto da Dolomiti Bus S.p.A. In particolare, la chiusura del Ponte di Santa Caterina a Ponte nelle Alpi, prevista sino al 3 novembre 2019, continuerà ad impedire il transito sul ponte anche alle linee Dolomiti Bus che percorrono la tratta Belluno – Ponte nelle Alpi – Cadola.

Le corse interessate saranno deviate via sinistra Piave (Belluno – Sagrogna – Cadola) o via autostrada (Belluno – Ponte nelle Alpi – Pian di Vedoia – svincolo di Cadola).
Di conseguenza, dall’11/9/2019 al 03/11/2019 e comunque sino alla riapertura del transito sul Ponte Santa Caterina, in vigenza dell’orario invernale, saranno modificate le seguenti linee Dolomiti Bus:
n. 15 Belluno – Soverzene,
n. 19 Belluno – Longarone – Podenzoi,
n. 25 Belluno – Longarone – Zoldo,
n. 37 Belluno – Valdenogher,
n. 37/38/39 Belluno – Pieve d’Alpago,
n. 37/39 Belluno – Chies,
n. 38 Belluno – Sagrogna – Reveane
41/43 Belluno – Ponte nelle Alpi – Vittorio Veneto
n. 42 Belluno – Quantin,
collegamenti per la zona industriale di Longarone da Cesiomaggiore/Sedico, da Feltre/Mel, e da Valdenogher/Alpago.
Le tabelle orario aggiornate sono consultabili sul sito aziendale www.dolomitibus.it e sono in distribuzione nelle principali biglietterie e rivendite di Dolomiti Bus oppure al Call Center 0437/941237

Share
- Advertisment -

Popolari

Auronzo. La giunta mette a disposizione 500mila euro del Fondo Comuni Confinanti per l’emergenza covid-19

La giunta comunale di Auronzo di Cadore ha convocato in Sala consiliare i presidenti delle Regole, dell’Ente Cooperativo, del Consorzio Turistico, dello Iat, del...

Vishing, la nuova frode informatica segnalata dalla Polizia Postale. Finti operatori di società emittenti carte di credito chiedono i nostri dati sensibili o bancari

E' un nuovo tipo di frode informatica. E' stata denominata "Vishing" perché cambia poco dal phishing o dallo smishing se non nel metodo utilizzato...

Commercialisti contro le affermazioni di Saviano. Marrone:”Frasi di una gravità assoluta”

“Le affermazioni di Roberto Saviano sono di una gravità assoluta: sostenere che i commercialisti italiani segnalano alla criminalità le aziende in crisi è quanto...

Dal 1° agosto, in tutta Italia, via ai saldi estivi. Zampieri: “Belluno si è sempre espressa per la totale liberalizzazione dei saldi per fronteggiare...

I saldi estivi quest’anno inizieranno il 1° agosto. “Prima dell’emergenza Coronavirus – afferma il presidente di Federazione Moda Italia di Confcommercio Belluno, Vittorio Zampieri -...
Share