13.9 C
Belluno
martedì, 31 Marzo, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Settima edizione delle “Cene in Biblioteca”. Primo appuntamento martedì 10 settembre: “Borgo...

Settima edizione delle “Cene in Biblioteca”. Primo appuntamento martedì 10 settembre: “Borgo Tiera, tra monache e imperatori”

Primo appuntamento con la settima edizione delle “Cene in Biblioteca” martedì 10 settembre alle 19.30 presso la Biblioteca Civica di Belluno.

Palazzo Crepadona, sede della Biblioteca civica di Belluno

Il tema della serata, “Borgo Tiera: tra monache e imperatori”, verrà analizzato dalla guida turistica Marta Azzalini che accompagnerà i partecipanti alla scoperta di questa storica area di Belluno che oggi si sviluppa da Via Matteotti, lungo via Garibaldi per arrivare fino a Piazzale Marconi. Una zona di Belluno dove lavoravano ceramisti e calderai e che ha subito profonde modificazioni nel corso dei secoli perdendo l’ottocentesca Porta Feltre costruita per salutare l’ingresso dell’imperatore Francesco I d’Asburgo, il convento delle clarisse, la chiesa di San Giuseppe e la chiesa di Santa Maria Nova, ma che ha anche acquistato importanti edifici, tra cui il Cinema Italia, e che ha dato i natali al pittore Giovanni De Min.
A seguire si potrà gustare un menù tematico legato alla dominazione austriaca con aperitivi caldi e freddi e la celebre Gulashsuppe realizzato dallo chef Mauro Cavalet della Trattoria L’Oasi di Limana.
Si terminerà, come di consueto, con una passeggiata notturna in città per osservare di persona come è cambiato Borgo Tiera nei secoli.

Per partecipare alle serate è obbligatoria la prenotazione in Biblioteca (Via Ripa 3, Belluno) versando contestualmente la cifra di 20 euro a persona.
Info: biblioteca@comune.belluno.it o telefono 0437948093.
Esclusa prenotazione telefonica o via email.

Share
- Advertisment -

Popolari

A Paiane di Ponte nelle Alpi un progetto artistico triennale diretto dal maestro Vico Calabrò

In questi tempi solleviamo lo scudo contro il Covid-19, ma lo solleviamo anche a favore dell'arte e della bellezza, che ancora una volta "salverà...

Coronavirus. Donazzan: “Lavoratori senza ammortizzatori sociali, come gli educatori d’infanzia nelle Ipab”

Venezia, 31 marzo 2020 - Un assegno straordinario ad hoc, attingendo ai fondi della programmazione regionale Fse, per garantire una forma di ammortizzatore sociale...

Emergenza Coronavirus nelle case di riposo e nuovo piano della Regione. Cisl approva ma chiede impegno costante sulla sicurezza

Venezia-Mestre, 30 marzo 2020 - La tutela della salute e della sicurezza degli ospiti delle case di riposo e del personale che li assiste...

Emergenza Covid nelle case di riposo. 5 Stelle Veneto: “Zaia in ritardo su una situazione drammatica”

”Mentre in Veneto uno dei costi più alti del coronavirus lo stanno pagando gli ospiti delle case di riposo e gli operatori sanitari che...
Share