13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 31, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti "La montagna è la nostra casa e vogliamo riscoprirla per riabitarla". Venerdì...

“La montagna è la nostra casa e vogliamo riscoprirla per riabitarla”. Venerdì il flash mob nelle piazze di Belluno organizzato da Circleland

“La montagna è la nostra casa e vogliamo riscoprirla per riabitarla”. E’ il motto del flash mob in programma venerdì 2 agosto 2019, tra le 19:30 le 20:30, per circa un ora, nelle piazze di Belluno che coinvolgerà 150 artisti provenienti da tutto il mondo con musica, canto e movimento. Lo scopo è richiamare l’attenzione sul valore del territorio bellunese.

L’iniziativa è di Circleland – www.circleland.net – nota in Provincia (due edizioni svolte a Longarone, a Belluno e quest’anno, la terza, nuovamente a Longarone) e patrocinata dalla Provincia di Belluno.

Il “flash mob” è sostenuto dal Fondo Welfare e Identità Territoriale che durante la serata richiamerà l’attenzione sulla necessità di riconoscere, nell’unione delle sue diverse realtà, la nostra identità territoriale e di ripartire da questo patrimonio per ritrovare i motivi per abitare la nostra montagna.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Commercialisti contro le affermazioni di Saviano. Marrone:”Frasi di una gravità assoluta”

“Le affermazioni di Roberto Saviano sono di una gravità assoluta: sostenere che i commercialisti italiani segnalano alla criminalità le aziende in crisi è quanto...

Dal 1° agosto, in tutta Italia, via ai saldi estivi. Zampieri: “Belluno si è sempre espressa per la totale liberalizzazione dei saldi per fronteggiare...

I saldi estivi quest’anno inizieranno il 1° agosto. “Prima dell’emergenza Coronavirus – afferma il presidente di Federazione Moda Italia di Confcommercio Belluno, Vittorio Zampieri -...

Oltre trenta elaborati per il logo del Fondo Welfare. De Biasi: «A breve il vincitore. Una mostra con tutti i lavori»

Partecipazione oltre le attese: sono circa una trentina gli elaborati giunti in Provincia per il concorso di idee per il logo del Fondo Welfare...

Belluno città delle rondini: sparite le associazioni dal progetto  * di Cristiano Fant

Nel giro di pochi giorni quello che sembrava un progetto che coinvolgeva realtà a 360° è diventato un progetto elitario che vede coinvolti Comune...
Share