13.9 C
Belluno
lunedì, Maggio 25, 2020
Home Meteo, natura, ambiente, animali Meteo. Oggi e domani stato di attenzione per temporali anche intensi sulle...

Meteo. Oggi e domani stato di attenzione per temporali anche intensi sulle Dolomiti

Arpav, sala meteo

Venezia, 20 luglio 2019  –  Temperature in aumento in Veneto, instabilità sui rilievi e qualche rovescio nell’area dolomitica: queste le previsioni del Centro meteo dell’Arpav per la giornata di oggi e di domani. Il Centro funzionale decentrato della Protezione civile regionale ha dichiarato lo ‘stato di attenzione’ (allerta gialla) per il bacino idrografico dell’Alto Piave, nel Bellunese, fino alla mezzanotte di domenica 21 luglio, per possibili rovesci o temporali sui rilievi, con possibilità di qualche fenomeno intenso sulle Dolomiti e di qualche rovescio locale sulle zone pedemontane e sulla pianura settentrionale.

Domani, al mattino, si prevede tempo generalmente sereno o poco nuvoloso con qualche tratto di nubi alte. Nel pomeriggio sono attese nuvolosità cumuliforme sui rilievi e, più localmente, sulla pianura e zone pedemontane.

Rimane confermato lo stato di allerta per la frana di Borca di Cadore.

Share
- Advertisment -

Popolari

Frontale auto moto nella galleria del Vajont

E' successo nel pomeriggio di oggi, domenica 24 maggio, nella galleria che costeggia la diga del Vajont, nel Comune di Erto e Casso. Un motociclista...

Protezione civile del Veneto: ecco i numeri dell’emergenza covid-19

107.550 giornate/uomo di lavoro donate alla collettività, pari a un valore economico di 23.661.000 euro. Sono queste le straordinarie macrocifre che sintetizzano l’attività finora svolta...

Parte anche a Belluno il Progetto pomodoro

Venerdì 22 maggio, giornata internazionale dedicata alla biodiversità, ha ufficialmente preso il via un interessante progetto di sperimentazione e miglioramento genetico in campo del pomodoro anche...

Grave un anziano rinvenuto a Fastro di Arsié

Arsiè (BL), 24 - 05 - 20  - Attorno alle 8.30 la Centrale del 118 è stata allertata da alcuni passanti che avano rinvenuto...
Share