Friday, 19 July 2019 - 08:02

La provincia cerca un giornalista per addetto stampa, ma lo paga poco: 667 euro al mese

Lug 10th, 2019 | By | Category: Lavoro, Economia, Turismo, Prima Pagina

La Provincia di Belluno cerca un giornalista iscritto all’Albo per il conferimento di un incarico di addetto stampa. Dovrà redigere comunicati e brevi video e foto riguardanti l’attività dell’ente; intrattenere i rapporti con le redazioni ed i media, seguire le agenzie di stampa, fornire chiarimenti ai giornalisti, soddisfacendo le loro richieste (richieste di interviste, dati, materiali di supporto) e curare la medialist;  mappare i media territoriali (tv, giornali, siti web, radio) e valutare quelli che possono essere interessanti per l’organizzazione; collaborare con gli uffici competenti per l’aggiornamento dei siti e dei social istituzionali per una comunicazione coordinata interna/esterna dell’Ente. Curare la realizzazione di un resoconto semestrale (organizzazione/produzione dei materiali, contatti con i redattori, raccolta e archiviazione testi); moderare incontri, conferenze, dibattiti pubblici organizzati dall’Amministrazione provinciale. L’Addetto stampa potrà operare – non essendo richiesta la presenza nella sede provinciale – anche esclusivamente tramite l’utilizzo del mezzo telefonico e/o informatico al fine di garantire tempestività e continuità delle prestazioni.

I candidati devono essere iscritti all’elenco dei professionisti o dei pubblicisti dell’Albo Nazionale dei giornalisti. La durata dell’incarico è fissata per un periodo di 2 anni, eventualmente rinnovabile per un ulteriore anno.

Il compenso annuo lordo ammonta a 10.000 euro. Che equivalgono a 667,65 euro netti al mese.

Il capo ufficio stampa della provincia di Trento, per fare un esempio, ha uno stipendio annuo lordo di 157.187 euro più altri 13mila euro tra voci accessorie e rimborsi.

E poi ci si chiede come mai i giovani se ne vanno all’estero…

Le domande vanno presente entro le ore 12,00 del 25 luglio 2019 secondo le modalità indica nell’avviso allegato qui di seguito e utilizzando la modulistica predisposta dagli uffici.

Share

Comments are closed.